Main partner:

Jobs

Digital Angels rafforza la partnership con Adform

Prosegue e si rafforza la partnership tra Digital Angels, digital agency romana, ed Adform, azienda ad-tech che collabora con agenzie media, trading desk, brand ed editori a livello globale, conosciuta per la piattaforma full-stack IAP, integrated advertising platform.

Digital Angels è tra le prime agenzie italiane ad aver conseguito la certificazione della nuova Adform Academy, il programma individuale che permette ai dipendenti delle aziende di acquisire forti competenze ed abilità su tutte le funzionalità della full stack platform di Adform. Digital Angels ha ottenuto già tre certificazioni su entrambi i percorsi formativi disponibili: DSP Fundamentals Path e Ad Serving Fundamentals Path. Tali certificazioni sono tra le più tecniche e difficili del settore, per via dell’alta complessità e varietà delle competenze richieste, spiega la nota stampa.

La partnership tra Digital Angels e Adform si inserisce in un percorso di collaborazione e di crescita che prevede corsi di formazione ed assistenza, offerte dedicate, eventi di networking e l’accesso a beta di prodotto riservate. La collaborazione include inoltre attività congiunte come il recente Webinar “Fly higher with Adform” sulle potenzialità del programmatic nella fase post-Covid.

Digital Angels ha pianificato numerose campagne in programmatic e real time bidding ed ha organizzato un ciclo di formazione specifico sul Programmatic – The Flying Sessions – mirato a spiegare le funzionalità di questo strumento, le potenzialità della piattaforma Adform ed a fornire consigli pratici su come utilizzarla.

“Digital Angels rappresenta per Adform un partner importante competente e professionale: siamo, quindi, entusiasti di averli avuti tra i primi partecipanti della nostra nuova Adform Academy. La formazione è un vantaggio competitivo che Digital Angels ha sempre privilegiato: conoscere in modo approfondito le funzionalità della nostra piattaforma permetterà di amplificare i risultati finora ottenuti insieme” afferma Davide Corcione, Country Manager Adform.

“Abbiamo investito tanto in formazione, competenze e risorse e siamo davvero felici di questa collaborazione e dei risultati ottenuti partecipando alla Adform Academy: crediamo che dia il giusto valore alla nostra crescita e ci aiuti a distinguerci nel settore, in quanto capaci di fornire questo servizio ad un livello superiore di complessità e cura nel dettaglio. Sono davvero poche le agenzie in grado di pianificare in programmatic internamente, ancora meno quelle che riescono a farlo ad un livello avanzato. La competenza e l’attenzione con le quali pianifichiamo e implementiamo le nostre strategie in programmatic si traducono in un reale valore aggiunto per i nostri clienti”, commenta Piermario Tedeschi, Founder & Managing Director di Digital Angels.

Lo.Li. Pharma punta ancora sulla strategia programmatica di Digital Angels per Zyxelle e Zyxelle Plus

Per il secondo anno consecutivo Digital Angels è al fianco di Lo.Li. Pharma, per la campagna di comunicazione di Zyxelle e Zyxelle Plus.

Forte degli ottimi risultati raggiunti nel 2019 con le campagne su programmatic e Google Ads (ne abbiamo parlato qui), la società leader nella commercializzazione di dispositivi medici e complementi alimentari, ha deciso di affidare nuovamente a Digital Angels la gestione delle campagne adv per i suoi prodotti femminili over e under 30.
Il team DAs ha lavorato ad una strategia 2020 sfruttando e potenziando i risultati delle precedenti campagne. Nello specifico, per promuovere le linee Zyxelle e Zyxelle Plus, nella parte alta del funnel sono state pianificate campagne in programmatic e YouTube.

Gli ottimi feedback ottenuti da una Brand Lift Study fatta a settembre scorso e la view rate molto alta, hanno portato Digital Angels a programmare per Youtube due flight sui target “best performer”.

Per la parte di programmatic sono state avviate campagne integrate di prospecting e retargeting, così da sfruttare diverse audience e raggiungere unicamente un target di donne interessate al mondo della salute, della bellezza, del fitness e all’utilizzo di integratori.

Digital Angels ha inoltre implementato le campagne SEM su Google per coprire la parte bassa del funnel con keyword sia di prodotto ma anche più generiche relative alla contraccezione e alle sue problematiche.

La flessibilità alla base della strategia

Nel piano iniziale era previsto inoltre anche un primo investimento, a maggio 2020, in DOOH (Digital Out of Home). Digital Angels ha supportato e consigliato Lo.Li Pharma nella decisione di sospendere momentaneamente l’attività adv su questo strumento, ritenuto poco efficace in questo periodo, a causa dell’attuale emergenza.

La strategia è stata quindi prontamente rivista, veicolando il messaggio “distanti ma vicine” con l’aiuto di nuove creatività ad hoc, sui network programmatic tramite Adform e Teads Ad Manager – la DSP di Teads – e sfruttando anche il formato InRead social, l’ultima innovazione rilasciata dal network premium e pianificata ancora da pochi (leggi di più qui).

“La flessibilità è alla base di qualunque strategia di marketing ben strutturata. Questo aspetto nevralgico si è manifestato in modo evidente proprio con la pandemia che ha investito tutti i settori e le industry del nostro paese in maniera trasversale. La collaborazione con Digital Angels ci ha permesso di ridefinire canali, obiettivi e messaggi di comunicazione in un momento di crisi collettiva”, spiega Patrizia Logoteta, Direttore Commerciale Lo.Li. Pharma.

“Siamo molto felici che Lo.Li Pharma abbia scelto di lavorare nuovamente con noi”, aggiunge poi Aurore Claverie, Account Manager DAs. “Questa rinnovata collaborazione ci permette di lavorare sugli ottimi risultati raggiunti lo scorso anno e puntare a nuovi obiettivi. Certo la crisi del Covid-19 ha cambiato le carte in gioco, ma la capacità di Lo.Li Pharma di adattare prontamente il piano media con un lavoro collaborativo di qualità porterà, ne sono certa, risultati consolidati a fine anno”.

Digital Angels si aggiudica la gara del Gruppo 24 ORE per biddable media, social e programmatic

Digital Angels si aggiudica la gara indetta dal Gruppo 24 ORE per la gestione dei progetti biddable media, social e programmatic.

La società specializzata in marketing digitale, vincendo la gara fra quattro agenzie invitate, si occuperà della gestione delle campagne di tutte le aree del Gruppo 24 ORE con modalità, strumenti ed obiettivi diversi.

In particolare, Digital Angels curerà la strategia SEM del gruppo editoriale su Google e su Bing, affiancando questi strumenti alle principali piattaforme di social adv: Facebook ed Instagram Ads per la promozione dei profili social, YouTube Ads per la brand awareness e LinkedIn Ads, più specifico per la tipologia di target del Gruppo 24 ORE. A questo si aggiungerà l’ampio utilizzo di DSP e DMP con Adform e dei network di native che permetteranno di coprire tutto il ventaglio delle soluzioni innovative di advertising.

“L’eccellenza è tra i valori fondanti di Digital Angels e ne abbiamo fatto un tratto distintivo da sempre. Il nostro settore si muove alla velocità della luce e cambia ogni giorno, non è sufficiente padroneggiare gli strumenti che i grandi player mettono a disposizione. Sono altresì indispensabili l’aver maturato una forte professionalità e conoscenza delle strategie digitali e il continuo aggiornamento su tutte le novità proposte dal settore”, ha dichiarato Silvia Macedonio, Account Manager di Digital Angels.

Con la vittoria di questa gara, Digital Angels rafforza la collaborazione con il Gruppo 24 ORE, con cui lavora dal 2012, proseguendo in un percorso di trasformazione digitale che l’agenzia ha costruito negli anni insieme all’azienda e grazie al quale è stata possibile una crescita costante, sia in termini numerici che di innovazione.

Digital Angels per Emoform: Programmatic e YouTube Ads

La collaborazione tra Digital Angels e Polifarma per la promozione dei prodotti per l’igiene orale Emoform Glic, specifici per pazienti diabetici, si rafforza e si evolve grazie a nuovi strumenti e nuove strategie per generare maggiori conversioni.

L’agenzia di web marketing ha studiato per Emoform una strategia volta a migliorare il posizionamento del brand e i prodotti della linea Emoform Glic, rivolgendosi ad uno specifico target di riferimento. Le campagne online si sviluppano tramite l’utilizzo integrato di diversi strumenti di advertising: Campagne Native con Outbrain, che si inseriscono in maniera naturale nei principali siti di news e Campagne local Sem che permettono permette all’utente di cercare sullo store locator il punto vendita più vicino.

Per ampliare le performance di awareness sono stati aggiunti due strumenti ad alto impatto: Adform programmatic in retargeting e YouTube Ads. La modalità retargeting delle campagne programmatic permette di raggiungere gli utenti che hanno già visitato il sito, e quindi più propensi a generare una conversione.

Digital Angels ha definito inoltre una strategia video precisa tramite l’utilizzo di YouTube e dei suoi format peculiari, che prevede una prima fase di teasing, con l’obiettivo di suscitare curiosità verso il brand tramite i bumper, una fase successiva tramite annunci true view, che permetterà una massimizzazione del brand impact e della reach ed infine un’ultima fase di pianificazione tramite bumper, che amplificherà e sottolineerà il messaggio.

“Grazie alla nuova collaborazione tra Digital Angels e Polifarma sarà possibile sempre più l’integrazione tra online e offline. La strategia digitale con i nuovi strumenti previsti permetterà ad un’audience altamente profilata di far conoscere i prodotti Emoform Glic e di trovare il punto vendita più vicino”, spiega Martina De Matteis, Account Manager in Digital Angels.

Lo.Li. Pharma punta sul programmatic per Zyxelle e Zyxelle Plus, con Digital Angels

Lo.Li. Pharma, azienda specializzata nella commercializzazione di dispositivi medici e complementi alimentari, torna in comunicazione con una nuova campagna per Zyxelle e Zyxelle Plus, integratori femminili per contrastare gli effetti secondari connessi all’assunzione della pillola.

Affiancata dalla società di digital marketing Digital Angels, l’azienda ha deciso di optare per un piano media focalizzato su programmatic e Google Ads: nel promuovere l’offerta di Zyxelle sono infatti state pianificate campagne video in Programmatic e YouTube su target profilati, utilizzando data provider specializzati nel target: ADmantX, Eyeota e Lotame e formati adattabili in base a preferenze e comportamento di navigazione.

Digital Angels ha inoltre implementato le campagne SEM e Shopping su Google, incentrate sulle keyword di prodotto e sulle parole chiave che possono, in modo trasversale, far conoscere il brand alle utenti che ricercano prodotti sulla contraccezione e sulle sue problematiche, e quindi in grado di raggiungere diversi target.

«L’avvio della collaborazione con DAs ci ha permesso di ampliare la nostra strategia commerciale e di notorietà del brand Zyxelle, sfruttando i nuovi canali digitali per raggiungere un target sempre più profilato e di qualità», dichiara Patrizia Logoteta, Direttore Commerciale di Lo.Li. Pharma.

«Collaborazione sfidante, in un vertical ancora fortemente regolamentato e su cui DAs sta puntando molto. Il grande lavoro di squadra portato avanti dal team marketing di Lo.Li. Pharma e dal team digital di DAs ha permesso di strutturare un progetto organico ed efficace i cui risultati stanno ripagando l’impegno profuso», aggiunge Donatello Guarino, Account Director di Digital Angels.

Thai Airways International sceglie Digital Angels per le campagne in programmatic

Digital Angels gestirà la pubblicità programmatica di Thai Airways International, compagnia aerea pubblica thailandese leader negli spostamenti di passeggeri e merci attraverso le maggiori città della Thailandia e verso le città più importanti del mondo.

Per l’estate 2018, il vettore ha disposto nuove offerte per le tratte aeree che includono il Sud-Est asiatico, l’Australia e la Nuova Zelanda, che saranno promosse attraverso campagne display in programmatic, altamente profilate e controllate. Il target è stato individuato in tutti quegli utenti che mostrano interesse a viaggiare nelle mete oggetto della promozione, che saranno raggiunti dalle creatività sia su siti di categoria che sui maggiori comparatori di prezzi di voli e siti di prenotazioni più conosciuti.

Un’attenzione particolare è stata data alla tutela del marchio, grazie all’utilizzo di liste nere di siti proprietarie e l’utilizzo dei migliori servizi di brand safety disponibili sul mercato, per tutelare al massimo la qualità del traffico, comprese eventuali associazioni negative.

“Siamo davvero molto felici di poter lavorare a fianco di una delle più prestigiose compagnie aeree, con numerosi riconoscimenti e premi internazionali. L’utilizzo di campagne Programmatic garantirà una copertura del target puntuale e costante, permettendoci di sfruttare tutti i vantaggi di questo strumento, con una forte attenzione alla Brand Safety” dichiara Piermario Tedeschi, Fondatore e Managing Director di Digital Angels.

Il 13 giugno a Roma si parla di Programmatic con Adform e Digital Angels

Lo stato dell’arte e gli sviluppi attesi dello scenario ad-tech sono al centro di “Let’s HITalk About… Programmatic Advertsing“: un confronto a due che si svolgerà mercoledì 13 giugno a Roma presso la sede di LVenture Group, holding di partecipazioni che investe in startup digitali, in via Marsala 29.

L’evento si colloca all’interno della manifestazione Let’s HITalk About”, format di approfondimento, discussione e condivisione su innovazione digitale e imprenditoria giovanile. In questo caso il topic degli interventi sarà focalizzato sul Programmatic Advertising e ne discuteranno insieme Piermario Tedeschi, Managing Director di Digital Angels e Antonello Sessa, Agency Sales Manager di Adform, piattaforma ad-tech full stack indipendente e aperta che serve agenzie media, trading desk, brand ed editori.

Durante l’evento, i due relatori si alterneranno sul palco per presentare l’ecosistema del Programmatic in Italia. Uno speech snello e veloce per capire innanzitutto cos’è davvero il Programmatic e per entrare nel dettaglio delle piattaforme, delle strategie e di tutte le technicalities.

L’evento inizierà alle 18:30 ed è gratuito, previa registrazione.

 

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial