Main partner:

Jobs

Xaxis lancia M-Call, nuova feature per campagne click-to-call su mobile

Gli smartphone hanno profondamente cambiato il modo in cui i consumatori interagiscono con i brand, e oggi più che mai le aziende hanno bisogno di visibilità e insight sulle vendite generate da mobile.

Per rispondere a questa esigenza Xaxis ha annunciato l’introduzione di una nuova feature all’interno di Light Reaction, la sua nuova unit lanciata il mese scorso in 20 mercati in Nord America, Europa, Asia e Medio Oriente.

La novità si chiama M-Call ed è un nuovo prodotto click-to-call a performance, realizzato in collaborazione con la società di mobile advertising analytics Marchex, che dà la possibilità agli inserzionisti di generare lead telefonici di alta qualità direttamente dalle campagne mobile (web e in-app) presenti su centinaia di editori e applicazioni. Cosa che la rende diversa dal servizio di click-to-call di Google, che consente invece di pianificare campagne solo su inventory search.

Gli inserzionisti pagheranno solo per quelle campagne che hanno generato chiamate, in linea con il modello di pagamento a performance di Light Reaction. I risultati delle campagne saranno misurabili attraverso un apposito tool di Marchex, Call Analytics.

Gli advertiser che useranno M-Call potranno coordinare le loro campagne mobile click-to-call con il resto della loro strategia digitale attraverso la DMP di Xaxis Turbine.

Il servizio sarà disponibile per i clienti di Xaxis e di Light Reaction, incluse le agenzie di GroupM, inizialmente solo in Nord America e poi a seguire anche in altri mercati.