Main partner:

Jobs

Cannes 2015: nessun Grand Prix nella nuova categoria "Creative Data Lions"

Nessun Grand Prix è stato assegnato nella categoria Creative Data Lions, all’esordio al Festival della pubblicità di Cannes. Per la giuria, nessuna delle entry rappresentava pienamente gli obiettivi della categoria, finalizzata a valorizzare l’uso creativo dei dati nell’ispirazione di una creatività pubblicitaria o nella sua esecuzione.

David Sable, global chief executive officer di Y&R, ha precisato che precisato che la non assegnazione del Grand Prix non è stata una decisione “politica”, ma semplicemente i giudici non si sono sentiti in grado di scegliere una sola campagna, alla luce dell’estrema eterogeneità delle proposte e dei pochi punti di riferimento offerti da una categoria all’esordio assoluto alla kermesse.

Sei campagne – su 600 iscritte – sono state ritenute meritevoli del Leone d’Oro, cinque delle quale legate a associazioni no-profit. L’unico brand tornato a casa con il riconoscimento più prezioso è stato EA Sports.

Partendo da quest’ultimo, a essere premiato è stato un gif generator (“NFL Giferator”) creato all’interno della campagna di lancio del titolo Madden NFL 15, in grado di creare Gif animate ispirate all’ambiente di gioco del videogame in tempo reale sulla base degli avvenimenti delle vere partite della National Football League americana.

[dup_YT id=”yMgG1iWv2ow”]

Leone d’Oro anche per “Timescape”, la video-parete del Museo – Memoriale dell’11 settembre a Groud Zero, che usa un algoritmo per descrivere l’evoluzione delle conseguenze dell’attentato alle Torri Gemelle di New York raccontate dai media fino ai nostri giorni.

Video

Le altre campagne premiate con il Leone più prezioso sono state “Reviving Legends del Japan Council Sports (che ha rimediato anche un Argento e un Bronzo), la Croce Rossa messicana, con l’app di emergenza “Sos Sms” creata da Grey Mexico, l’istituto di statistica australiano con Run That Town, gioco interattivo basato sui reali dati dei censimento, creato da Leo Burnett Sydney.

Infine, Oro anche a Change One Life per il progetto di adozione Twin Souls di Y&R Mosca (nella foto d’apertura).

Le più lette