Main partner:

Jobs

Madvertise diventa membro della Coalition Against Ad Fraud

Madvertise ha annunciato di essere diventata un membro della Coalition Against Ad Fraud (CAAF). Si tratta di un’iniziativa promossa da Adjust a cui hanno aderito i leader del settore performance mobile marketing intenzionati a unire le forze e il loro know-how per contrastare frontalmente le frodi pubblicitarie.

La coalizione ha l’obiettivo di garantire sicurezza e certificazione di qualità per gli inserzionisti, attraverso la creazione di appositi strumenti tecnologici. Durante eventi e riunioni dedicate, CAAF si occuperà inoltre di analizzare l’attuale situazione del mercato a livello mondiale. Ad oggi sono già stati realizzati incontri a Tokyo, Berlino e San Francisco e altre iniziative verranno realizzate durante tutto il 2018.

Ad oggi hanno aderito e sono membri della coalizione società come IronSource, Adcolony, Applift e molte altre che si uniranno nei mesi a venire.

Forte della tecnologia proprietaria Appsfire (società acquisita dal gruppo nel 2015), del suo sistema antifrode e, da oggi, della certificazione CAAF, Madvertise si propone come partner per campagne cost-per-download con garanzie di sicurezze del marchio.

Attualmente la struttura lavora con tutti i principali sistemi di tracciamento operativi a livello internazionale, (Adjust, Appsflyer, Kochava, MAT) e da questo mese la sua tecnologia è integrata con Firebase, la nuova soluzione creata da Google.

Madvertise ha già ottenuto la certificazione dell’inventory da parte di Nielsen ed è stata valutata conforme sia ai requisiti della GDPR sia della Coalition for Better Ads

Le più lette