Main partner:

Jobs

Il comparatore AutoUncle si affida ad Audiens per la gestione dei dati

AutoUncle, il comparatore di prezzi danese attivo in 9 Paesi – Italia inclusa – dedicato a chi vuole acquistare un’automobile usata, ha deciso di affidarsi alla data company Audiens per la gestione e monetizzazione dei propri dati.

Dopo aver stretto un accordo con MediaMob per la concessione e vendita esclusiva degli spazi media, AutoUncle sarà ora anche in grado, grazie ad Audiens, di trasferire i propri segmenti di pubblico sulle principali piattaforme di pianificazione digitali attraverso un’unica interfaccia. Tutti gli inserzionisti potranno utilizzare i dati di AutoUncle segmentati sulla base delle ricerche effettuate sul portale (casa automobilistica, budget di spesa, segmento dell’auto…).

AutoUncle raccoglie e filtra milioni di inserzioni valutando in tempo reale l’effettivo valore di mercato di ogni singola auto in vendita. Tale valutazione deriva dall’utilizzo di AutoScore, un algoritmo proprietario in grado di scansionare ogni singolo annuncio, verificando e comparando oltre cento parametri che impattano sul valore di mercato del veicolo.

«Il portale di AutoUncle è consultato da un pubblico fortemente intenzionato all’acquisto di un’automobile. Riuscire a intercettare un utente proprio nel momento in cui sta decidendo di effettuare un acquisto così importante rappresenta per moltissimi brand una grande opportunità per una comunicazione più one-to-one volta a migliorare i risultati delle campagne», afferma Marko Maras, CEO di Audiens.

«Sempre più utenti si affidano a noi per la scelta della propria auto. Sul sito italiano accogliamo, ad oggi, oltre 500 mila visite al giorno e questo numero è in costante crescita. Il nostro goal è quello di rendere il mercato delle auto usate più trasparente e di attrarre sempre più acquirenti e venditori. La tecnologia di Audiens ci permetterà inoltre di gestire in maniera strutturata le numerose informazioni in nostro possesso che fino ad oggi non siamo stati in grado di valorizzare», afferma Knud Andreasen, Monetization Manager di AutoUncle.