Main partner:

Jobs

AdRoll tra i partner di Instagram per l'Ads API del social. L'accordo all'insegna del retargeting

La lista dei partner per l’implementazione della nuova Ads API di Instagram, lanciata all’inizio di agosto, si arricchisce con il nome di AdRoll.

La società di retargeting ha infatti annunciato che parteciperà alla fase di beta testing della piattaforma per gli advertiser lanciata all’inizio del mese dal social.

La partnership consentirà ora ai clienti di AdRoll di operare azioni di retargeting anche su Instagram, per la prima volta in assoluto.

“Instagram è una delle più grandi inventory premium disponibili, ma non sfruttate, con oltre 300 milioni di utenti nel mondo”, ha scritto Adam Berke, President e CMO di AdRoll, in un post sul blog ufficiale dell’azienda.

L’accordo con Instagram rafforza l’offerta social di AdRoll, come già succedeva (e continua a succedere) con Facebook e Twitter.

Berke ha inoltre dichiarato ai microfoni di Real-Time Daily che AdRoll utilizzerà i dati di per il retargeting, fatto che significa in pratica che gli acquirenti di annunci sono garantiti rispetto al raggiungimento di un target di consumatori specifico su Instagram, così come sugli altri canali social a cui sono ormai abituati.

Berke ha inoltre aggiunto che AdRoll supporterà anche l’azione di identificazione di profili-sosia su Instagram, un vantaggio per i clienti che sono in cerca anche di nuovi prospect.

Pinterest inaugura il proprio Marketing Developer Partner. In fase di test l'Ads API, che guarda al Programmatic

Pinterest accelera sul fronte marketing. Il social ha infatti annunciato – attraverso le pagine del proprio blog – il lancio del Marketing Developer Partner (MDP), un programma che aiuta le aziende a ottimizzare e scalare le loro iniziative di marketing sulla piattaforma, e della sua prima Ads API, attualmente in fase di test negli Stati Uniti.

L’MDP in particolare si compone di un gruppo selezionato di partner sviluppatori che, utilizzando le API di Pinterest, costruiranno strumenti in grado di soddisfare le esigenze delle aziende presenti sul social per rendere più facile la creazione, pianificazione e la pubblicazione di Pins.

Nello specifico, i primi partner ufficiali attualmente inclusi nel programma sono Ahalogy, Buffer, Curalate, Expion, Newscred, percolato Shoutlet, Spredfast, Sprinklr e Tailwind.

Per quanto riguarda la nuova Ads API, come detto è nei primi giorni di test solo negli USA. Con questa API Pinterest intende nello specifico aiutare gli inserzionisti a ottimizzare le loro campagne e costruire strategie di successo sul social, anche grazie all’acquisto automatizzato di Promoted Pins.

 

Le più lette