Main partner:

Jobs

Tradedoubler acquisisce Adnologies e si potenzia nella pubblicità data-driven

Tradedoubler, leader internazionale nel marketing digitale performance-based, ha annunciato l’acquisizione di Adnologies, azienda tedesca con sede a Amburgo e specializzata nella pubblicità data-driven. Grazie a questa operazione, Tradedoubler potrà accedere a tecnologie che ampliano e completano la sua offerta nell’ambito dell’ad-tech, in linea con la nuova strategia annunciata lo scorso novembre.

Adnologies ha una quindicina di dipendenti e ha realizzato nel 2014 ricavi per circa 2,2 milioni di euro, grazie a prodotti e tecnologie che coprono la catena del valore nell’ambito della pubblicità data-driven: un ad server, una piattaforma demand-side (DSP), una piattaforma di gestione dei dati (DMP), un servizio di data exchange (DX), una piattaforma supply-side (SSP), un display dinamico e un tool per la creazione di contenuti video.

matthias-stadelmeyer-tradedoublerMatthias Stadelmeyer, CEO di Tradedoubler, ha così commentato l’operazione: “Sono felice di annunciare l’acquisizione di Adnologies, azienda che ha un portafoglio prodotti perfettamente complementare al nostro. E’ un passaggio fondamentale per lo sviluppo della strategia che abbiamo recentemente annunciato, e che ci consentirà di diventare il leader per la capacità di far conseguire risultati sempre più brillanti ai nostri clienti, attraverso traffico, tecnologia e competenza“.

L’acquisizione fa seguito a un trimestre denso di impegni per Tradedoubler, con il lancio di Adapt, il nuovo tool di business intelligence che consente ai digital marketer di accedere rapidamente ai dati basati su KPI di cui hanno bisogno per prendere decisioni vincenti.

Parklane Capital, azienda di consulenza internazionale nel campo delle fusioni e delle acquisizioni, basata ad Amburgo, ha supportato Tradedoubler nel corso dell’acquisizione di Adnologies, i cui dettagli economici non sono stati resi noti.

Le più lette