Main partner:

Jobs

Il Programmatic advertising verso una chiusura 2018 a +18%

Nell’ambito di IAB Forum 2018, in scena stamattina a Milano, l’appuntamento più atteso dalla industry resta quello con i dati.

Restando nell’alveo dell’universo digitale, Andrea Lamperti, Direttore dell’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano, ha rivelato le stime sulla chiusura 2018 del mercato della pubblicità online, stime che parlano di un’ulteriore crescita dell’11% anno su anno per un valore che sfiorerà i 3 miliardi di euro (leggi qui l’articolo dedicato).

Dopo un’analisi dei vari formati, l’intervento di Lamberti ha puntato i riflettori sul mercato del programmatic advertising che crescerà quest’anno del 18% circa, raggiungendo un valore di 482 milioni di euro, ha dichiarato Lamperti dal palco.

Il peso del programmatic advertising sul totale della pubblicità internet passerà dal 15% del 2017 al 16% nel 2018, mentre il suo peso sul totale display adv dichiarato dal Politecnico si stima sarà pari al 26% (contro il 25% del 2017).

Programmatic-adv-2018-PoliMi

In chiusura di intervento, Lamperti ha poi specificato: «Il futuro di questo particolare segmento è legato all’applicazione della sua tecnologia ad ambiti diversi. In particolare, non si può non considerare il peso sempre crescente del programmatic applicato all’OOH, ma anche della tecnologia programmatica alla pubblicità audio».

Saranno questi dunque i nuovi driver di crescita per il futuro del programmatic.