Main partner:

Su Firefox il blocco del tracciamento via cookie diventa automatico di default

Nella nuova versione aggiornata del browser, la funzione è abilitata per tutti gli utenti, non solo per quelli nuovi. Tra le altre novità, la barriera ai video in autoplay, anche quelli senza audio

di Alessandra La Rosa
04 settembre 2019
mozilla-firefox

Dopo aver lanciato l’Enhanced Tracking Protection (ETP) a giugno come impostazione di default su Firefox per i nuovi utenti, Mozilla rende adesso il sistema di blocco del tracciamento via cookie una funzione automatica anche per chi usa già il browser e lo aggiorna alla nuova versione 69, attualmente disponibile.

“Attualmente oltre il 20% degli utenti Firefox ha l’Enhanced Tracking Protection attivo. Con il rilascio di oggi, ci aspettiamo di fornire protezione al 100% dei nostri utenti in automatico”, scrive Mozilla in un blog post.

La funzione blocca i cookie di terze parti utilizzati per fini come la profilazione della pubblicità, ma offre anche protezione dal cryptomining: una pratica che, eseguita in background e senza la consapevolezza degli utenti, sfrutta CPU e batterie dei dispositivi per il “mining” di criptovalute, riducendo le performance di pc e telefoni e impattando negativamente sull’esperienza di navigazione degli utenti. Questa pratica adesso sarà bloccata di default.

Tra le novità della nuova edizione del browser, anche la funzione Block Autoplay, che offre agli utenti la possibilità di bloccare tutti i video che vengono riprodotti automaticamente, non più solo quelli con audio attivato.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.