Main partner:

StickyADS.tv cambia brand identity: da gennaio sarà FreeWheel

La SSP si fonderà con la società di ad-serving video di Comcast, da cui è stata acquisita a maggio. La prima uscita ufficiale in cui i due marchi saranno presenti sotto un unico “cappello” sarà il CES di Las Vegas

di Alessandra La Rosa
30 novembre 2016
luca-morpurgo-freeweel-stickyads

StickyADS.tv si prepara a un importante rebranding, in seguito alla sua recente acquisizione da parte di FreeWheel.

Lo scorso maggio la SSP video francese, presente anche in Italia dove è guidata da Luca Morpurgo, è stata acquistata da FreeWheel, società di ad-serving video che dal 2014 è parte di Comcast Platform Services, ombrello sotto il quale Comcast raccoglie tutte le piattaforme per la gestione pubblicitaria del nuovo ecosistema video multiscreen (leggi qui l’articolo dedicato).

Un’operazione che a breve coinvolgerà anche le brand identity delle due aziende, che a partire dal 1 gennaio 2017 si fonderanno in un’unica identità.

«Insieme rappresentiamo la soluzione più completa presente oggi sul mercato per la gestione e la monetizzazione dell’inventory video dei nostri clienti su tutti gli schermi e le 2 piattaforme utilizzate in combinazione offriranno ai nostri clienti le soluzioni che permetteranno loro di dominare il nuovo ecosistema video e televisivo e di implementare con successo le loro strategie future», ha commentato Morpurgo a Programmatic Italia.

Come prima uscita ufficiale in cui i due marchi saranno presenti sotto un unico e medesimo “cappello”, ossia FreeWheel, è stato scelto un importante evento internazionale: il CES di Las Vegas, in programma dal 5 all’8 gennaio nella città statunitense.

«Il 2017 sarà il punto di partenza di una nuova grande avventura che ci vedrà tutti protagonisti», ha aggiunto Morpurgo.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette