Main partner:

Infografica: la pubblicità su TV connesse in Europa

SpotX ha fotografato il mercato nel Vecchio Continente, fornendo anche un’analisi specifica del settore in Italia

di Alessandra La Rosa
28 febbraio 2018
connected-tv

In Italia la pubblicità su TV connesse si stima crescerà mediamente dell’80% ogni anno tra il 2016 e il 2020. E’ quanto prevede SpotX, nell’ambito di un suo studio sull’andamento del settore a livello Europeo.

Secondo la società, il mercato in Italia arriverà a valere 105 milioni di euro nei prossimi due anni, in crescita esponenziale rispetto ai 10 milioni del 2016. “Lo sviluppo delle misurazioni delle audience è un segno che la industry italiana si sta preparando a una maggiore adozione di questo canale pubblicitario, mentre aumenta l’interesse dei consumatori sul video on demand”, spiega la società.

Ecco sintetizzate, nell’infografica che segue, le principali evidenze dello studio, effettuato per la SSP Video dalla società di ricerca MTM con l’obiettivo di misurare le opportunità della pubblicità su Connected TV nel Vecchio Continente.

SpotX_MTM_Research_Infographic-connected-tv

 

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.