Main partner:

Spotify testa i “Branded Moments”. All’interno anche spot verticali

Si tratta di un contenitore pubblicitario data-driven, tagliato su specifici “momenti” della giornata di un utente. Tra i primi inserzionisti Bose, Bacardi e Gatorade

di Alessandra La Rosa
14 ottobre 2016
spotify

I vertical video arrivano anche su Spotify. L’app di streaming musicale ha iniziato ad erogarli all’interno di un nuovo prodotto pubblicitario, chiamato “Branded Moments“.

Tuttora in fase di test con alcuni partner tra cui Bacardi, Gatorade e Bose, “Branded Moments” è un contenitore che eroga annunci agli utenti in cambio di uno streaming musicale di 30 minuti senza interruzioni pubblicitarie. In più, l’offerta di campagne al suo interno è contestuale, ossia legata al tipo di playlist che l’utente sta ascoltando, in un approccio data-driven.

«Il branded moment è raggiungere gli utenti in uno specifico contesto – ha dichiarato Danielle Lee, VP of global partnership solutions di Spotify, ripresa da AdAge -. In base alle playlist che questi attivano, noi sappiamo che momento stanno vivendo». Per esempio, se stanno facendo una corsa, o organizzando una festa in casa. Questo genere di informazioni è preziosa per l’inserzionista, perchè gli permette di raggiungere il proprio target nell’occasione giusta, ossia quando una campagna è più rilevante.

Spotify già da tempo mette a disposizione dei propri inserzionisti questo genere di informazioni, per un targeting più preciso, attraverso la propria soluzione Playlist Targeting, lanciata a maggio dell’anno scorso (leggi qui l’articolo dedicato).

In questo caso, però, l’opportunità di targettizzare l’utente per playlist è integrata all’interno di un prodotto pubblicitario specifico, che conterrà formati diversi, dai video verticali alla display.

I video pubblicitari verticali partiranno quando l’utente carica per la prima volta una playlist. Nei successivi 30 minuti lo streaming musicale non verrà interrotto, ma altri annunci display appariranno sullo schermo quando l’utente guarda l’app. Questi annunci display potranno essere utilizzati dagli stessi inserzionisti dello spot per rafforzare il messaggio di marketing.

I Branded Moments di Spotify sono costruiti su sei categorie: chill time, workout, party (scelte rispettivamente da Bose, Gatorade e Bacardi), dinner, focus e sleep. Il periodo di beta testing durerà fino alla fine dell’anno, secondo quando riporta la testata Billboard.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.