Main partner:

Sizmek rilascia il nuovo strumento Cross-DSP Frequency Capping

Riduce la frammentazione nell’acquisto di spazi pubblicitari e permette agli inserzionisti di ottimizzare le campagne attraverso ordini d’acquisto e demand-side platform multipli

di Cosimo Vestito
17 luglio 2017
sizmek

Sizmek ha annunciato Cross-DSP Frequency Capping, il primo aggiornamento alla sua soluzione Cross Media Plan Optimization, che permette ad agenzie e inserzionisti di mantenere livello ottimali di esposizione pubblicitaria per ogni utente sulle diverse pianificazioni media.

Il Cross-DSP Frequency Capping, si legge in una nota, riduce la frammentazione nell’acquisto di spazi e permette agli inserzionisti di ottimizzare le campagne attraverso ordini d’acquisto (insertion order) e demand-side platform multipli. I clienti della società ad-tech avranno quindi la possibilità di ingaggiare utenti interessati e rilevanti sull’intero piano, assicurandosi che la spesa sia impiegata efficientemente.

In più, la soluzione offre agli investitori anche una varietà di dati sull’ingaggio degli utenti, inclusi la misurazioni della viewability, il tasso di completamento degli annunci video e le conversioni.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.