Main partner:

Salesforce lancia un nuovo SDK per l’email marketing

La soluzione consente di costruire widget di contenuti email personalizzabili, che le aziende possono poi inserire all’interno delle loro campagne

di Alessandra La Rosa
28 marzo 2018
salesforce-chicago

Salesforce amplia la sua offerta con un nuovo strumento per l’email marketing.

Si chiama Marketing Cloud Content Block Software Developer Kit (SDK), ed è una soluzione che consente agli sviluppatori di costruire widget di contenuti email personalizzabili, che le aziende possono poi selezionare e inserire all’interno delle loro email promozionali.

Il Content Block SDK offrirà ai marketer anche accesso ad Einstein, la piattaforma di intelligenza artificiale di Salesforce, che essi potranno utilizzare per erogare comunicazioni personalizzate – anche predittive – all’interno di un blocco di contenuto email. Ad esempio, un resort sciistico che utilizza la Marketing Cloud di Salesforce potrebbe includere le previsioni meteo in tempo reale della sua zona, utilizzando un blocco di contenuto apposito in un’email promozionale rivolta a quegli utenti che hanno espresso interesse nello sci prima di un weekend festivo.

L’email marketing sta vivendo un periodo particolarmente positivo, anche sull’onda dell’automazione. Secondo una recente ricerca globale, per il 34% degli email marketer il tema delle campagne automatizzate è uno dei principali focus quest’anno, insieme a segmentazione (24%) e personalizzazione (22%). Lo studio ha rivelato inoltre come l’email marketing è considerato un canale di comunicazione molto performante: secondo il 73% degli intervistati, infatti, l’email ROI è “eccellente” o “buono”, davanti a SEO, content marketing, paid search e direct marketing.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter