Main partner:

S4M lancia il formato video Trailer e annuncia un nuovo accordo contro le frodi

La nuova soluzione garantisce un’esperienza immersiva per l’utente dall’annuncio fino al post-click. Intanto la società, guidata in Italia da Andrea Pongan, sceglie la suite IVT di zvelo per l’individuazione e il blocco del traffico fake

di Alessandra La Rosa
13 luglio 2017
Pongan-s4m
Andrea Pongan

L’offerta di S4M si amplia con un nuovo formato video mobile.

Si chiama Trailer e consente alle aziende di “fornire agli utenti un’esperienza mobile video estesa, che inizia nell’annuncio e continua fino al post-click sulla landing page“, spiega l’azienda sul suo sito.

Tramite il formato, che si compone di due step, i brand possono catturare l’attenzione degli utenti sfruttando effetti video come il loop, lo slow motion, lo speed up e il boomerang. E successivamente, possono portare il consumatore all’interno di un universo brandizzato, scegliendo una landing page disegnata come un video ritratto, o il formato proprietario The Travelling, o ancora un video full screen a 180 gradi con sticker di prodotto o un video con pannello di prodotto. Tutte le varie opzioni sono selezionabili dal cliente in base al target da raggiungere.

Trailer può essere posizionato come MPU (formato a metà pagina) o come Interstitial.

trailer-s4m

S4M sceglie zvelo contro le frodi

Il nuovo formato Trailer non è l’unica novità di S4M. La società ha infatti annunciato in questi giorni di aver scelto la suite Invalid Traffic (IVT) della società di misurazioni zvelo come soluzione di riferimento contro le frodi pubblicitarie.

La suite di IVT è un feed continuamente aggiornato di IP riconosciuti come sorgenti di traffico fake, che include attività di data center, web crawler, fake crawler e bot. Implementando IVT, S4M potrà bloccare in fase pre-bid impression prodotte da traffico non umano, eliminando così il rischio per le aziende di vedere sprecati i propri investimenti pubblicitari in inventory fraudolente o ambigue. E contribuendo a fornire ai clienti posizionamenti verificati e affidabili.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette