Main partner:

RTL Group diventa proprietaria al 100% di SpotX

La compagnia media ha acquisito il restante 36,4% della supply-side platform video. Mike Shehan, Co-fondatore e Ceo, e Steve Swoboda, Co-Fondatore, Coo e Cfo, continueranno a guidare la società. Intanto il gruppo controllato dalla tedesca Bertelsmann continua a crescere nell’ad-tech

di Cosimo Vestito
30 agosto 2017
spotx

RTL Group acquisisce il capitale restante, per l’esattezza il 36,4%, di SpotX, rendendosi proprietaria al 100% della società ad-tech. La chiusura dell’operazione è prevista per il mese di ottobre.

Già nel 2014, la compagnia media controllata da Bertelsmann aveva rilevato il 65% della piattaforma video, una quota pari a 144 milioni di dollari. Entrambe le società hanno comunicato che l’acquisto delle azioni rimanenti si è basato su un valore di impresa complessivo di 404 milioni.

SpotX ha fatto sapere che il Co-Fondatore e Ceo Mike Shehan e il Co-Fondatore, Coo e Cfo Steve Swoboda continueranno a gestire le attività quotidiane della struttura. Secondo quanto dichiara la società, da quando RTL Group ha effettuato il primo investimento gli utili netti di SpotX sono quasi raddoppiati, sono stati aperti sette uffici in sette paesi e sono state assunte 150 persone.

“Nel 2014, la quota di maggioranza in SpotX è stato il nostro primo grande passo nel settore della tecnologia pubblicitaria, ora ottenere la proprietà completa è un ulteriore importante passo verso la trasformazione di RTL Group in una “powerhouse” specializzata in video. Insieme con i manager esperti di SpotX e smartclip (le attività europee della SSP video sono state acquisite a marzo 2016), stiamo lavorando un ambizioso piano di crescita per il nostro business ad-tech, che include ulteriori acquisizioni, accordi e sinergie più profonde nel gruppo. La nostra visione condivisa è realizzare la principale offerta di monetizzazione video globale per emittenti e proprietari di inventario premium, con il fine di massimizzare il valore del loro pubblico”, hanno commentato Bert Habets e Guillaume de Posch, Co-Ceo di RTL Group.

A seguito di questa operazione, specifica la nota, SpotX comincerà a lavorare più a stretto contatto con la società sorella smartclip.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.