Main partner:

Refine Direct chiude il 2018 in crescita a due cifre e lancia Unify, soluzione per unire il mondo dei dati offline ed online

La società italiana specializzata in programmatic email presenta un tool che aiuta le aziende a sfruttare al meglio i propri dati di Crm, associandoli agli identificativi online. Novità anche per la soluzione di programmatic newsletter

di Simone Freddi
06 febbraio 2019
connetty-board
I soci di Connetty

Refine Direct, società italiana specializzata in programmatic email, continua il suo piano di espansione e si prepara al lancio di Unify, una soluzione innovativa di Crm Onboarding che permette alle grandi aziende di associare i dati offline di prima parte del proprio Crm con identificativi online, riuscendo pertanto a comunicare con i propri clienti e prospect in modo più accurato.

Con una visione privilegiata del mercato, data da oltre 66 milioni di anagrafiche mail univoche criptate all’interno della propria piattaforma ed un bacino prossimo ai 20 milioni di identificatori online associati mensilmente, la piattaforma Unify è in grado di aiutare le aziende in una delle sfide più attuali per le aziende, derivanti dal sempre più frequente utilizzo di DMP.

La piattaforma, progettata da Refine in ottemperanza ai criteri fissati dal GDPR e alla normativa in materia di protezione dei dati personali, permette alle aziende di fare vero people-based marketing valorizzando i dati da loro raccolti offline e disponibili nel CRM digitalizzando lo stesso ed abilitando nella propria DSP o DMP un pool di cookie e mobile advertising ID disponibili per le proprie campagne online. Una soluzione efficiente per permettere finalmente ai dati online ed offline di lavorare in sinergia e contattare o ricontattare online i prospect e clienti con cui l’azienda ha interagito offline.

Il lancio avviene in un periodo di crescita per la società (parte della holding digital Connetty), che annuncia di aver archiviato il 2018 con un incremento a doppia cifra del giro d’affari, ed aver registrato un gennaio ancora in positivo grazie all’acquisizione di nuovi clienti ed alla continua fiducia data dai partner storici. Lo scorso novembre la società ha annunciato il rafforzamento del team commerciale con l’ingresso di Paolo Pace.

Oltre al lancio di Unify, il 2019 vede anche il rilascio di nuove funzionalità per il prodotto di Programmatic Native Newsletter già introdotto nel mercato lo scorso anno: oltre a permettere agli investitori pubblicitari di acquistare placement nativi all’interno delle newsletter editoriali di oltre 70 publisher, attraverso i nuovi sviluppi tecnologici la soluzione consentirà agli editori di ottenere sempre la creatività più efficace in termini di monetizzazione di ogni singolo utente.

Refine, che ha introdotto nella prima parte del 2016 il concetto di deduplica nell’email marketing, si è evoluta continuamente nel corso di questi 3 anni divenendo una digital company in grado di supportare il cliente a 360 gradi nelle attività di direct marketing: i servizi forniti spaziano dall’ottimizzazione delle campagne email marketing ed sms marketing, alla lead generation e lead qualification, fino al supporto ai clienti nelle attività di Crm Onboarding.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.