Main partner:

Quali sono, oggi, le principali sfide per le agenzie?

Secondo uno studio globale, al primo posto c’è la tendenza dei clienti a portare in-house la gestione della comunicazione. Ma anche lavorare con dati e tecnologie è spesso considerato difficile

di Rosa Guerrieri
07 maggio 2019
parole-programmatic-dmp-dsp-ssp-e1476062611288

Quali sono le principali sfide che le agenzie digitali oggi si trovano a dover affrontare? E’ quello che a chiesto Marketing Land a un pool di agenzie globali nell’ambito di uno studio condotto alla fine dello scorso anno.

Secondo quanto hanno risposto gli intervistati, al primo posto ci sarebbe la tendenza di sempre più clienti a portare in-house i servizi normalmente richiesti alle agenzie, citato da quasi la metà dei professionisti (49,8%), seguito dalla competizione per aggiudicarsi talenti (44,3%).

in-house

Anche le questioni legate all’automazione sono considerate importanti sfide: il 41% cita la difficoltà nella gestione di dati e analytics, il 39,9% l’esigenza di stare sempre al passo con la rapida evoluzione del mondo dell’automazione, e il 35,9% l’adozione della marketing technology da parte dei clienti.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.