Main partner:

PubMatic: su mobile il 55% della spesa in header bidding

La società ha rilasciato i dati relativi al Q4 2019 del suo Quarterly Mobile Index, rivelando la crescita degli investimenti adv su piattaforme mobili e, in particolare, in ambiente in-app

di Rosa Guerrieri
20 febbraio 2020
mobile

Continua l’avanzata del mobile nel mondo della pubblicità in programmatic e, in particolare, dell’header bidding.

Lo rivelano i dati del Quarterly Mobile Index (QMI) di PubMatic relativi al Q4 2019, nati dall’analisi di 13 miliardi di miliardi di aste effettuate tramite la piattaforma ogni mese.

Tra le principali evidenze dello studio, la notevole crescita della pubblicità in-app: la crescita della spesa adv su piattaforme mobili è aumentata del 47% nel trimestre, trainata per l’appunto da quella investita in ambiente in-app, in aumento del 62%.

La ricerca ha gettato luce anche sull’utilizzo dell’header bidding, rivelando che la maggioranza della crescita degli investimenti in header bidding viene proprio da dispositivi mobili, che attualmente rappresentano il 55% della spesa complessiva in questa tecnologia. Nello specifico, precisa PubMatic, la spesa in header bidding in-app è raddoppiata da un trimestre all’altro.

Lo shopping natalizio ha dato come sempre una forte spinta alla spesa pubblicitaria globale, già a partire da due settimane prima del Black Friday. Gli investimenti pubblicitari sono schizzati del 25% sopra la media settimanale del quarto trimestre, e molto di più rispetto al 2018.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial