Main partner:

La pubblicità tv di Publitalia: addressable ma (per ora) non Programmatic

La concessionaria di Mediaset continua a lavorare sullo sviluppo di una tecnologia che permetterà di targetizzare gli spot sui canali del digitale terrestre, mentre per ora frena sull’automatizzazione del processo di vendita di spazi. L’Ad Stefano Sala: «Il mercato non crede ancora in questa modalità»

di Marco Donati
06 luglio 2017
stefano sala-mediaset-publitalia
Stefano Sala, Ceo di Publitalia

Publitalia continua a lavorare per lanciare la pubblicità addressable sui canali televisivi in chiaro. Lo ha affermato Stefano Sala, Amministratore delegato della concessionaria, nel corso nel corso della presentazione dei palinsesti Mediaset.

L’aggiornamento permetterà agli inserzionisti di pianificare sulle smart tv annunci differenti a seconda degli interessi, della geo-localizzazione e dello stile di consumo degli spettatori. Inoltre, Publitalia offrirà la possibilità di pianificare formati pubblicitari display a integrazione della tabellare.

Ma se proseguono, da un parte, gli investimenti in tecnologie di targeting per la pubblicità televisiva, la concessionaria non sembra essere intenzionata ad impiegare risorse per sviluppare uno strumento che consenta di automatizzare la vendita di spot: «Al momento siamo fermi in questo ambito, poiché il mercato non crede ancora in questa forma di acquisto. Il programmatic è invece una realtà per noi sia in ambito digitale che radiofonico», ha precisato Stefano Sala.

Lanciata da Mediaset lo scorso anno sui canali Premium connessi, ora la pubblicità indirizzabile è in fase di test sui canali del digitale terrestre con le campagne del gruppo e coinvolgono un panel ristretto di utenti. L’obiettivo di Mediaset è andare a regime con il sistema nei primi mesi del 2018.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.