Main partner:

Tra Cagliari e Milano, tre operatori insieme all’insegna del binomio Creatività-Programmatic

Relive Communication, Publicom e ITSimplycom mettono insieme le forze a livello societario e di business. Primo step, un evento dedicato alla pubblicità data driven, tenutosi in Sardegna il 26 gennaio

di Rosa Guerrieri
01 febbraio 2017
publicom-evento-cagliari

L’expertise della comunicazione si unisce a quella del marketing e del programmatic, in un nuovo sodalizio che lega Cagliari e Milano. Nasce infatti una nuova cordata, che vede protagoniste le società Relive Communication, Publicom e ITSimplycom.

Il driver che Relive, Publicom e ITSimplycom promuovono è una forma di “Creative Programmatic“, un sistema che aggiunge alle diverse tecnologie pubblicitarie elementi come la velocità, lo sviluppo, l’automazione, la profilazione più precisa e un testing migliore, integrandoli al processo creativo attraverso i dati. Lo scopo è quello di consentire così ai dati e alla creatività di unirsi per creare campagne più forti ed efficaci, con un potenziale di racconto enorme, sia sul piano dello storytelling sia su quello dei media e del brand.

“Oggi – recita la nota ufficiale – l’unione di queste tre realtà aziendali si candida ad un posizionamento di nicchia sul mercato dell’advertising, un salto di maturità e di piena valorizzazione strategica dal quale, per tutto il 2017, si attendono nuove e interessanti prospettive di crescita societaria”.

«A parte la sinergia a livello societario, la partnership tra le società avviene a livello di offerta – spiega a Programmatic Italia Luca Domenicano, Key Account Sales Manager di PubliCom -: l’idea è quella di offrire ad ogni cliente servizi a 360 gradi che comprendano tecnologia, pubblicità e graphic/content. Il vantaggio sta nella reale integrazione delle attività, che garantisce un’effettiva rapidità nella fornitura, efficienza operativa e una maggior fluidità nei processi di gestione e realizzazione dei progetti. Resta inteso che manteniamo una flessibilità tale per cui ogni esigenza del cliente viene soddisfatta nel rispetto sia della sua storia che delle sue aspirazioni».

La sinergia tra i tre operatori ha preso il via a Cagliari, lo scorso 26 gennaio, in occasione di un evento interamente dedicato al programmatic advertising. Negli spazi del coworking  HUB/SPOKE, a tracciare le prime linee dell’analisi sono stati il CEO founder della Relive Communication, Massimiliano Cicu, e il CEO Founder di Publicom, Gianpio Gravina.

Protagonista dell’evento, il binomio tecnologia-creatività, un tema particolarmente attuale nel mondo della comunicazione automatizzata, perché se è vero che oggi la tecnologia permette soluzioni di business  fino a ieri inesistenti nel mercato, è altrettanto vero che a fare da guida resta comunque la qualità dei contenuti, e cioè, la capacità di costruire modelli di pubblicità che mettano al centro l’individuo, il messaggio e la costruzione creativa.

Nella gallery che segue, le immagini dell’evento.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette