Main partner:

Pubblicità digitale, quali sono le principali sfide per i marketer?

Un sondaggio condotto da IAB, Advertiser Perceptions, Kargo e Refinery29 ha rilevato i principali ostacoli incontrati nell’industria dagli operatori e dai compratori americani. Una ricerca di Celtra ha invece coinvolto aziende media per evidenziare i fattori di miglioramento dell’esperienza pubblicitaria

di Cosimo Vestito
21 luglio 2016
pubblicità digitale-sizmek

Nell’industria della pubblicità digitale, dove si diffondono sempre più pratiche multi-schermo tra gli utenti, sono numerose le difficoltà che i marketer devono superare per essere competitivi.

Una ricerca condotta a maggio da IAB, Advertiser Perceptions, Kargo e Refinery29 ha rivelato che l’affollamento pubblicitario è ritenuto il più grande ostacolo del settore. Più della metà (54%) degli operatori a dei compratori pubblicitari americani ha dichiarato di considerarlo un problema.

Inoltre, il 37% dei rispondenti ha indicato come sfida la qualità delle creatività mentre un altro 36% ha menzionato l’esperienza complessiva di navigazione. Non stupisce poi che gli operatori abbiano anche fatto riferimento ai tempi di caricamento della pagina web, all’auto riproduzione video e audio e all’interruzione del consumo dei contenuti.

212691[1]

Un altro studio, redatto da Celtra, ha invece registrato che gli editori stanno cercando di migliorare l’esperienza pubblicitaria per gli utenti. Oltre la metà dei professionisti americani del settore media ha sottolineato l’importanza di migliorare il contenuto creativo degli annunci. Un altro 44,6% ha sostenuto che è fondamentale rendere maggiormente rilevante il messaggio creativo.

Gli altri fattori riportati nel sondaggio rispecchiano quanto indicato dai marketer nella ricerca IAB: circa un terzo dei professionisti interpellati da Celtra dà priorità al miglioramento della qualità dell’inventario mentre più di un quarto di loro ha definito più importate la diminuzione del numero delle inserzioni per ridurre l’affollamento.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter