Main partner:

Programmatic video, i punti di forza in un'infografica

Un’elaborazione grafica di Tradelab sintetizza gli aspetti trainanti di un settore del mercato pubblicitario in forte crescita, che nel 2020 potrebbe valere 245 milioni di euro in Italia

Andrea Di Domenico
17 dicembre 2015
Tradelab-logo

Confermato come uno dei canali trainanti del programmatic già nel 2015, il video advertising promette di essere la star del settore nei prossimi anni. Un recente studio di IHS Technology afferma che il mercato del Programmatic video adv in Italia potrebbe valere 245 milioni di euro nel 2020, dai 38 milioni stimati dall’istituto per quest’anno.

Ma quali sono i punti di forza del programmatic nell’area del video?

Tradelabpiattaforma di acquisto programmatico – ha sintetizzato i principali in un’infografica: oltre a un targeting estremamente profilato dell’utenza, grazie alle tecnologie automatizzate è possibile creare una “scenarizzazione” dei messaggi pubblicitari seguendo lo stesso utente durante tutto il percorso di conversione o sui differenti device, elemento importante dato il crescente utilizzo del mobile come canale di fruizione dei video.

Altro punto di forza, evidenzia Tradelab, è la possibilità di misurare la reale visibilità delle campagne in modo molto più accurato rispetto a quanto accade in tv.

INFOGRAFICA-VIDEO-DEF

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.