Main partner:

Programmatic, aumentano i prezzi della pubblicità. I dati di uno studio

Nella nostra rassegna di oggi anche la crescita di Accenture Interactive, sostenuta da un posizionamento “differenziante”, e l’esordio in Borsa di Dropbox

di Alessandra La Rosa
23 marzo 2018
programmatic-fee

Il posizionamento “differenziante” di Accenture Interactive, l’esordio in Borsa di Dropbox e la crescita dei prezzi della pubblicità automatizzata. Ne parliamo oggi nella nostra rassegna.

Aumentano i prezzi della pubblicità in programmatic

Il prezzo della pubblicità in programmatic è aumentato nel corso dello scorso anno. Secondo uno studio, i CPM per un formato 300×250 su desktop sono cresciuti considerevolmente tra il Q4 2016 e il Q4 2017: la maggior parte delle piattaforme pubblicitarie coinvolte ha segnalato un aumento del 10%, l’equivalente di circa 25 centesimi di dollaro. La stessa ricerca rivela che con ogni probabilità si assisterà ad ulteriori aumenti nel corso del 2018. Leggi di più su eMarketer.

Dropbox esordisce a Wall Street

Esordio positivo per Dropbox in Borsa. Nel momento della sua quotazione a Wall Street, la società ha visto il valore delle proprie azioni schizzare del 43% a circa 30 dollari. Per il mercato tech si tratta di una delle prime importanti quotazioni dell’anno, a pochi giorni da quella, altrettanto attesa, di Spotify. Leggi di più su Venture Beat.

Accenture Interactive, il posizionamento “diverso” sostiene la crescita

In occasione dell’ufficializzazione dell’ultima trimestrale, che ha visto ricavi oltre le aspettative degli analisti, il CEO di Accenture Pierre Nanterme ha dichiarato che Accenture Interactive, la divisione della società di consulenza dedicata ai servizi di marketing digitale, cresce in maniera sostenuta in quanto si differenzia rispetto alle grandi holding pubblicitarie, in particolare sul business del media planning. «Siamo focalizzati su questa parte dell’ecosistema del marketing digitale in piena crescita che chiamiamo “incontro tra brand e creatività favorito dalla tecnologia“», ha spiegato il manager. Leggi di più su Campaign.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette