Main partner:

Per la DSP ChoiceStream terzo round di finanziamento da 14 milioni di dollari

I fondi saranno utilizzati per ampliare l’estensione della propria piattaforma self-service, per implementare la propria offerta managed service e per sostenere la sua espansione internazionale

di Teresa Nappi
18 settembre 2015
ChoiceStream-DSP-finanziamento-14milioni

La DSP ChoiceStream, ha annunciato la chiusura di un terzo round di finanziamento del valore di 14 milioni di dollari.

Il round è stato condotto dalla North Atlantic Capital, un nuovo investor. Anche gli investitori su cui ChoiceStream già contava hanno partecipato all’operazione.

Ora la DSP intende utilizzare i finanziamenti per il lancio di una soluzione self-service estesa, fatto che renderebbe la DSP disponibile per un maggior numero di brand e agenzie che preferiscono gestire internamente l’acquisto in programmatic.

Intanto, la società non sta attualmente ottenendo grandi riscontri dalla propria offerta managed service, per cui parte dei fondi raccolti saranno utilizzati anche per lo sviluppo ulteriore di questa parte del suo business.

Ultimo, ma non ultimo obiettivo, è inoltre l’espansione internazionale. L’azienda attualmente a 5 sedi, di cui 4 negli Usa e 1 in Canada.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette