Main partner:

Paola Colombo entra in Mediamond. In cantiere lo sviluppo di un'offerta data-driven e di una DMP

Paola Colombo, in qualità di Responsabile Tecnologia e Business Development, sarà alla guida del nascente team di innovation, che applicherà le logiche del programmatic all’inventory video del network della concessionaria

di Alessandra La Rosa
20 aprile 2015
Paola-Colombo

Mediamond apre al programmatic e annuncia un nuovo ingresso nel management: si tratta di Paola Colombo, ex managing director di Xaxis Italia (ruolo attualmente ricoperto da Giovanna Loi) entra nella concessionaria in qualità di Responsabile Tecnologia e Business Development.

Paola Colombo avrà l’obiettivo di scegliere e integrare quelle tecnologie che possono valorizzare e incrementare la ricchezza dei brand editoriali nel network Mediamond, a partire dalla strutturazione di un’offerta Programmatic e di una piattaforma di Data Management che consenta di adottare strategie di business sempre più data-driven.

«L’analisi organica dei dati è sempre più importante nella costruzione di business di valore e l’elemento essenziale dell’innovation – commenta Davide Mondo, amministratore delegato di Mediamond -. E’ questo il paradigma sul quale vogliamo puntare, non solo per ottimizzare i modelli esistenti di offerta, ma anche per anticipare i mercati con proposte diversificate che vanno incontro alle esigenze degli investitori pubblicitari contemporanei».

In Mediamond Paola Colombo sarà alla guida del nascente team di innovation, che applicherà le logiche del programmatic all’inventory video, rendendo così disponibile al mercato un’offerta unica per qualità dei contenuti, ampiezza di bacino e opportunità di impiego.

Un tavolo di lavoro di primaria importanza sarà quello dedicato al mobile: grazie ai diversi punti di contatto che i brand Mediamond già hanno con le loro audience, Mediamond avrà la possibilità di valorizzare l’utente indipendentemente dal device utilizzato.

Laureata in Ingegneria al Politecnico di Milano, Paola è stata analista finanziario a Londra, spostandosi successivamente in ambito digitale, dove ha ricoperto ruoli di responsabilità prima in Advertising.com, società di performance marketing di AOL, e poi in GroupM, dove ha guidato l’apertura del primo agency trading desk in Italia, Xaxis.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette