Main partner:

Nielsen potenzia la sua data management platform connettendola alle Smart tv

Targeting, analytics e misurazioni della DMP della società saranno migliorati grazie all’integrazione dei dati di visione provenienti dalla smart tv e raccolti da Gracenote

di Cosimo Vestito
31 ottobre 2017
nielsen

Nielsen integra i dati provenienti dalle smart tv raccolti dalla controllata Gracenote per potenziare il targeting, gli analytics sui consumatori e le capacità di misurazione della Data Management Platform proprietaria.

La DMP di Nielsen mette in connessione i dati di visione di Gracenote con un ampio spettro di dati della società di misurazione, dati di prima e terza parte al fine di elaborare insight specifici sul consumatore. Nello specifico, la controllata di Nielsen raccoglie in tempo reale i dati di visione delle Smart tv impiegando la tecnologia brevettata Automatic Content Recognition (ACR), implementata su più di 27 milioni di dispositivi fabbricati da otto marchi globali di elettronica di consumo.

La soluzione identifica programmi televisivi, film, pubblicità e videogiochi visti per poi fornire insight, incluso il numero di consumatori impegnati nella visione di un contenuto e le sintonizzazioni.

I clienti della DMP di Nilesen potranno applicare i segmenti dati in ambito personalizzazione dinamica degli annunci, gestione contenuti, programmatic, search, social, email, video, mobile e piattaforme over the top. Essi saranno anche in grado di raggiungere segmenti di utenti pre-costituiti o creare combinazioni personalizzate con oltre 60.000 segmenti disponibili disponibili nella Nielsen Marketing Cloud.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette