Main partner:

Arriva Nielsen Artificial Intelligence, soluzione di adaptive learning per pubblicità più efficaci

Integrata nella Marketing Cloud di Nielsen, ottimizza automaticamente i segmenti di audience sulla base di dati in real time collegati ai dispositivi

di Alessandra La Rosa
07 aprile 2017
nielsen

L’Intelligenza Artificiale arriva in casa Nielsen.

La società ha annunciato l’introduzione di Nielsen Artificial Intelligence (Nielsen AI), una tecnologia di adaptive learning costruita all’interno della Marketing Cloud di Nielsen che automatizza l’ottimizzazione delle audience utilizzando l’Intelligenza Artificiale. Una novità che consentirà ai clienti della piattaforma di rispondere in maniera istantanea ai cambiamenti in tempo reale nel comportamento dei consumatori, col risultato di contenuti e pubblicità più rilevanti, livelli più alti di engagement degli utenti e un maggiore ROI.

Nielsen AI ottimizza automaticamente i segmenti di audience sulla base di dati in real time collegati ai dispositivi circa le loro motivazioni, i loro interessi e le loro azioni su più canali di acquisto e di engagement. Questi dati provengono dalle informazioni di prima parte dei clienti, come gli acquisti e-commerce, le visite su una pagina di prodotto su sito e o su app, o da dati sulle audience di proprietà di Nielsen. Gli inserzionisti potranno utilizzarli per adattare i loro messaggi sulla base di cambiamenti negli acquisti o nel consumo mediale, movimenti all’interno del customer journey, composizione delle audience su centinaia di variabili, e dinamiche di marketing.

Tutto ciò sarà applicabile a un ampio spettro di canali di marketing, dal programmatic al search, dai social alle email, dal video al mobile, dalla TV OTT  a siti autogestiti e app.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette