Main partner:

Mobile e Video continuano a trainare la crescita del Programmatic

Secondo le ultime stime di eMarketer, negli Stati Uniti quest’anno la spesa in pubblicità automatizzata su mobile crescerà del 65,7% a 17,7 miliardi di dollari. Quella in video a 6,18 miliardi, una quota del 60% degli investimenti totali

di Cosimo Vestito
26 settembre 2016
programmatic-advertising

Negli Stati Uniti, la spesa in pubblicità programmatica sta superando le previsioni e continuerà a crescere a doppia cifra per i prossimi anni.

Quest’anno, secondo le ultime stime di eMarketer, la spesa in Programmatic display raggiungerà i 25,23 miliardi di dollari, una somma di molto superiore a quanto precedentemente calcolato. Inoltre, nel 2016 la compravendita automatizzata di spazi rappresenterà il 73% di tutta la spesa in display negli Sati Uniti.

programmatic

Il mobile continuerà ad essere uno dei principali motori della crescita del Programmatic fino al 2018. Quest’anno, la spesa in pubblicità programmatica mobile crescerà del 65,7% a 17,7 miliardi di dollari, eccedendo di molto i livelli della spesa desktop, già superati l’anno scorso.

Il Programmatic desktop è ancora in espansione, ma ad un tasso inferiore. Entro l’anno prossimo, il mobile rappresenterà circa tre quarti di tutta la spesa in pubblicità programmatica, mentre il desktop solo un quarto.

programmatic

Anche il video sta trainando la crescita della compravendita automatizzata di spazi. La spesa incrementerà più del doppio quest’anno a 6,18 miliardi, il 60% di tutta la spesa in video digitale. Il targeting e le misurazioni migliorate, la risoluzione di problematiche come le frodi e la viewability stanno attraendo sempre più inserzionisti al Programmatic video.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette