Main partner:

Mindshare riorganizza i vertici Programmatic a livello globale

Adam Ray ottiene il nuovo ruolo di Global Head of Programmatic della centrale di WPP mentre Liz Salway è stata scelta per guidare la squadra, localizzata a Londra, dedicata all’automatizzazione delle transazioni pubblicitarie

di Cosimo Vestito
03 marzo 2017
mindshare-Salway-Adam
Liz Salway e Adam Ray

Mindshare rinnova i suoi vertici per il Programmatic: dopo aver promosso Adam Ray ad un nuovo ruolo globale, ha assunto la consulente Liz Salway per gestire la sua squadra dedicata all’automatizzazione delle transazioni pubblicitarie.

Salway sarà responsabile di un gruppo, con base a Londra, composto da sessanta persone. Fino a febbraio 2016, ha lavorato come Director of Yield EMEA di PubMatic per tre anni e, precedentemente, in qualità di Director of strategic partnerships in Digitalis Media.

Prende il posto di Ray, che ottiene, come già menzionato, un incarico creato appositamente per lui: Global Head of Programmatic. Ray, che ha avuto il merito di assemblare e avviare la squadra programmatica della centrale di WPP, ora ha il compito di mettere a frutto la sua esperienza per diffondere le migliori pratiche su tutto network globale di Mindshare.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette