Main partner:

MediaMob ufficializza il proprio management. Al via la programmatic sales house

Alla guida della realtà nata in Gruppo DigiTouch, è stato designato Paolo Caldara. Nel team anche Giuseppe Rinaldi e Morena Giordano. Il Private Market Place di MediaMob disponibile sulla DSP di Adform

di Teresa Nappi
09 febbraio 2016
Paolo-Caldara_MediaMob
Paolo Caldara

Prende le mosse dall’ufficializzazione del management che la guiderà verso nuove opportunità e sfide nell’ambito del display advertising su piattaforme automatizzate, la nuova programmatic sales house MediaMob.

Nata all’interno del Gruppo DigiTouch (uno dei maggiori player indipendenti italiani attivo nel digital marketing e società quotata sul mercato AIM Italia da marzo 2015), di cui fa parte pur mantenendo una sua identità autonoma e distinta, sarò guidata da Paolo Caldara, in qualità di Head of MediaMob. A Giuseppe Rinaldi è stato invece affidato il ruolo di Head of Sales Roma, mentre Morena Giordano è stata designata per il ruolo di Publisher Manager.

logo_MediaMob

Con un’inventory di alta qualità, costituita da editori di settori verticali quali il finance, lo sport e l’automotive, e forte degli accordi stipulati con le Telco per la distribuzione di servizi di sms e display advertising, MediaMob si pone come il punto di riferimento di brand e centri media che vogliono pianificare campagne di pubblicità cross-device, sia su web sia su mobile, in logica di audience targeting.

Il network MediaMob gestisce ad oggi oltre 3,7 milioni di Bid Request giornaliere, eroga 600 mila impression al giorno ed è in grado di raggiungere oltre 6 milioni di utenti unici al mese.

 

MediaMob si differenzia dalle tradizionali concessionarie innanzitutto perché nasce digitale ed è quindi specializzata in pianificazioni di pubblicità data-driven, attraverso piattaforme automatizzate. Il Private Market Place di MediaMob, cioè gli spazi pubblicitari resi disponibili dagli editori che aderiscono al network di MediaMob, è disponibile sulla DSP (demand-side platform) di AdForm e su tutti i principali trading desk.

[Leggi di più su Engage.it]

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette