Main partner:

Integrazione tra dati e piattaforme tecnologiche, a che punto sono i marketer?

Poco più della la metà delle aziende e delle agenzie sta già prendendo provvedimenti ma tanti operatori non hanno ancora agito

di Cosimo Vestito
16 febbraio 2018
programmatic-620x413

Sembra che siano ancora tanti i marketer a non aver avviato un processo di integrazione dei dati all’interno delle loro tecnologie di marketing.

Secondo una ricerca condotta globalmente da Ascend2 a gennaio, poco più della la metà delle aziende e delle agenzie sta integrando i dati nella propria offerta tecnologica, tuttavia una quota consistente pari al 43% ha ammesso solamente di discuterne a riguardo.

Una delle difficoltà insite nel rilascio dei dati su sistemi multipli risiede nel fatto che la loro raccolta e utilizzo spesso richiede molto lavoro manuale. Un’altra sfida è rappresentata poi dalla difficoltà nel trovare dati precisi in scala. Per accrescere l’estensione dei dati a loro disposizione, i marchi spesso si affidano a dati di terza parte, che li aiutano a raggiungere più utenti, a spese però della accuratezza.

Per questa ragione, circa il 40% dei rispondenti del sondaggio ha indicato come sfida ottenere dati affidabili e rilevanti. Migliorare la loro qualità e precisione costituisce una sfida per il 39% dei marketer. D’altra parte, utilizzare gli analytics per prendere decisioni è stato indicato come priorità dal 51% dei professionisti.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette