Main partner:

L’header bidding continua a crescere sui canali mobile. I dati di PubMatic

Secondo il Quarterly Mobile Index della società, nel Q2 il volume delle impression monetizzate tramite questa tecnologia è cresciuto oltre il doppio di quello su desktop, e l’eCPM è aumentato di circa il 150% anno su anno

di Alessandra La Rosa
02 settembre 2017
mobile-vertical-video

L’utilizzo dell’header bidding continua a crescere sui canali mobile, con un volume delle impression monetizzate tramite questa tecnologia cresciuto oltre il doppio di quello su desktop, e un eCPM aumentato di circa il 150% anno su anno.

A dirlo è il Q2 2017 Quarterly Mobile Index di PubMatic, che ha analizzato i miliardi di impression transate giornalmente attraverso la piattaforma Seven della società.

Il report ha anche rilevato l’emergere di alcuni formati, tra cui video e native, sia con piattaforme specifiche che con importanti presenze su mercati regionali. In crescita anche l’utilizzo dei private marketplace, il cui volume di impression ed eCPM sono aumentati rispettivamente del 73% e del 23% anno su anno.

Il numero delle impression in-app è più che raddoppiato rispetto al secondo trimestre 2016, mentre gli eCPM del mobile web hanno mostrato particolare forza, con un aumento a doppia cifra in tutte le regioni geografiche.

Se Android si è confermato come il principale sistema operativo su cui sono erogate campagne in header bidding, con più di 8 annunci serviti su 10, iOS resta quello con gli eCPM più alti.

A livello geografico, PubMatic registra la forte crescita dell’area EMEA, la cui quota di impression mobile monetizzate è quasi triplicata rispetto al secondo trimestre dello scorso anno.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.