Main partner:

La spagnola Atresmedia compra smartclip Latam

L’editore televisivo si assicura la maggioranza delle quote della concessionaria di pubblicità di video online nei mercati spagnolo e dell’America Latina

di Andrea Di Domenico
26 maggio 2017
Jean-Pierre-Fumagalli
Jean Pierre Fumagalli

Dopo aver ceduto le attività in Germania, Paesi Bassi, Scandinavia e Italia a RTL Group, i soci di smartclip hanno ora venduto la divisione Latam ad Atresmedia, la società spagnola nata dalla fusione degli editori radio-televisivi Antenna 3 e La Sexta. Un altro editore del piccolo schermo, dunque, allarga il suo perimetro assicurandosi le attività della concessionaria di pubblicità di video online.

Smartclip Latam opera in Spagna e nei paesi dell’America Latina (Argentina, Brasile e Messico), e finirà ora all’interno dell’offerta di AMG Advertising, la concessionaria pubblicitaria di Atresmedia, pur mantenendo il suo marchio. Smartclip Latam può contare su un network di 200 siti premium e, secondo comScore MMX, su un bacino potenziale di 29 milioni di utenti unici in Spagna che diventano 164 milioni considerando anche i mercati sudamericani.

I soci fondatori della tedesca smartclip, tra i quali figurano il ceo Jean-Pierre Fumagalli e il coo Roland Schaber, manterranno una piccola quota di minoranza della società. 

Atresmedia, quotato alla Borsa di Madrid, è partecipato dal 2013 dal gruppo italiano De Agostini attraverso il socio spagnolo Planeta Corporation. Nel 2015 Atresmedia ha conseguito ricavi pari a 970,2 milioni di euro.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette