Main partner:

Kiabi con S4M per comunicare i Mid Season Sale e portare clienti nei negozi

Grazie alla campagna messa a punto dall’ad tech company, il brand ha raggiunto efficacemente il cluster di consumatori desiderato nelle aree di interesse

di Rosa Guerrieri
25 novembre 2019
kiabi

Il negozio fisico rappresenta il touchpoint di riferimento per le aziende del settore moda, e questo aspetto si riflette negli investimenti pubblicitari. In Italia, nel 2018, il 56% del budget pubblicitario del comparto moda è stato infatti dedicato ad attività cosiddette “drive-to-store”, che avevano l’obiettivo di incrementare il traffico nei punti vendita fisici. E la quota del budget drive-to-store è destinata a crescere fino all’84% nel 2023 (IHS Markit, 2019), ben al di sopra della media globale.

In questo scenario, il colosso francese Kiabi ha scelto S4M, ad tech company specializzata in campagne mobile drive-to-store, per comunicare la promo Mid Season Sale e portare i consumatori all’interno di 33 negozi in Italia.

La campagna di S4M, gestita in collaborazione all’agenzia media Initiative, aveva l’obiettivo di ingaggiare specifici profili di consumatori. L’audience targeting si è basato sulle abitudini online e offline dei consumatori, considerando la tipologia di app utilizzate, gli interessi di acquisto e i negozi fisici visitati. In questo modo è stato possibile raggiungere il cluster “famiglie” – target strategico per l’offerta di Kiabi – e i frequentatori abituali dei negozi dei competitor di Kiabi. Attraverso la piattaforma Fusio by S4M è stato possibile intercettare gli utenti che si trovavano ad un determinato tempo di percorrenza dagli store Kiabi: 20 minuti in auto e 10 minuti a piedi.

Per generare awareness sull’iniziativa e guidare i consumatori verso il punto vendita più vicino, è stato poi utilizzato un set di formati drive-to-store. Questi formati combinavano una creatività dinamica alla feature di Dynamic Creative Optimization (DCO), che consentiva di mostrare automaticamente lo store più vicino alla posizione dell’utente, che, dopo il click sulla call to action, visitava lo store locator.

Grazie alla campagna S4M, Kiabi ha raggiunto efficacemente il cluster di consumatori desiderato nelle aree di interesse, portando circa 1.300 clienti nei negozi. Di queste visite, certificate da un partner terzo specializzato in dati drive-to-store – Adsquare -, oltre il 30% è stato incrementale. «S4M si è dimostrato un ottimo partner per potenziare l’awareness della nostra iniziativa durante un periodo promozionale così strategico, generando risultati concreti e misurabili», afferma Solene Mallet, Marketing & Merchandising Director di Kiabi Italy.

Affidandosi a S4M, Kiabi ha scelto di puntare su KPI di business, massimizzando il successo della campagna Mid Season Sale.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.