Main partner:

Integral Ad Science, superati i 90 milioni di euro di fatturato

L’espansione nei mercati europei è stata determinante per la crescita della società specializzata nel software per il marketing tecnologico. In corso trattative con Facebook, AOL, Nielsen e The Trade Desk per facilitare l’accesso dei marketer alla piattaforma. Presentato il nuovo logo

di Cosimo Vestito
22 settembre 2016
integral ad science-ias-logo

Integral Ad Science (IAS), la società di tecnologie e dati, ha annunciato di aver superato la quota di 90 milioni di euro di fatturato annuale.

IAS, si legge in una nota, vanta una crescita rapida nel settore tecnologico della produzione di software, negli ultimi 18 mesi è stata interessata da un aumento del 30% nelle assunzioni in tutto il mondo, contando ora più di 450 dipendenti in 12 Paesi. L’espansione nei mercati europei è stata uno dei fattori cruciali per promuovere la crescita; IAS è ora presente in Francia, Germania, Regno Unito, Italia, dove è guidata da Elisa Lupo, Spagna e nei Paesi Scandinavi. Inoltre, IAS lavora insieme a più di 2.500 editori, 150 partner operanti nel settore delle tecnologie programmatiche e 1.600 inserzionisti in tutto il mondo.

“Ogni giorno misuriamo ed analizziamo mezzo trilione di dati qualitativi sui media riguardanti problemi come viewability, frode e brand safety; si tratta di un dato piuttosto rilevante “, ha dichiarato Bryan St John, Vice Presidente Senior internazionale di Integral Ad Science. “Ad fraud, viewability e misurazione di dati rappresentano fattori di importanza fondamentale per l’intero ecosistema pubblicitario. IAS innova e si impegna costantemente a fornire soluzioni per le grandi sfide del settore”.

Attualmente, IAS sta consolidando i propri rapporti con società quali Facebook, AOL, Nielsen e The Trade Desk per facilitare l’accesso da parte dei responsabili pubblicitari alla piattaforma e alle soluzioni tecnologiche offerte. Inoltre, IAS sta continuando ad espandere il suo portafoglio clienti: sono 500 quelli nuovi ottenuti quest’ultimo anno.

L’azienda ha lanciato un rebranding nel corso del Dmexco di Colonia.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.