Main partner:

InMobi lancia una piattaforma di remarketing mobile-first

Il prodotto permette ai professionisti e agli sviluppatori di app di rimettere in target gli utenti attraverso il network pubblicitario globale e l’exchange della società

di Cosimo Vestito
04 novembre 2016
inmobi

InMobi ha lanciato negli Stati Uniti una piattaforma di remarketing in-app mobile-first.

Il prodotto permette ai professionisti e agli sviluppatori di app di rimettere in obiettivo gli utenti esistenti sul network pubblicitario globale e l’exchange di InMobi, che comprende oltre 1,5 miliardi di dispositivi mobili unici.

La società ha dichiarato che gli inserzionisti che usano la piattaforma possono implementare una strategia di crescita mobile lungo l’intero imbuto di conversioni, dalla prospezione all’acquisizione, fino all’ottenimento di attivazioni post-installazione. La soluzione dovrebbe consentire anche di aumentare l’ingaggio con gli utenti.

È inoltre possibile, per gli utilizzatori, fare targeting con offerte personalizzate sugli utenti che hanno installato recentemente una app di vendita al dettaglio, incoraggiando sottoscrizioni e proponendo sconti.

Infine, la piattaforma offre ai marketer l’opportunità di aggiungere annunci video e nativi per incrementare le conversioni in-app; segmentare e retargetizzare gli utenti in tempo reale basandosi sul comportamento in-app, sullo storico degli acquisti e altri attributi personalizzati; erogare creatività personalizzate aggiornate in tempo reale in base alla disponibilità e al prezzo di un articolo; modificare in tempo reale le offerte d’asta per ogni utente facendo in base alla propensione di conversione, e, in ultimo, massimizzare il ritorno sulla spesa.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette