Main partner:

Index Exchange: Augustin Decré alla guida dell’ufficio italiano

Il manager coordinerà il team milanese, composto da Giovina Di Tonno e Valentina Vozza, in qualità di Managing Director per il Sud Europa

di Alessandra La Rosa
23 luglio 2019
augustin-decre-index-exchange
Augustin Decré

Index Exchange ha una nuova struttura operativa in Italia. La società canadese specializzata in soluzioni di programmatic per gli editori e arrivata a fine 2018 in Italia, ha ufficializzato l’ingresso nel suo organico di Augustin Decré, che assume la carica di Managing Director per il Sud Europa e che, di base a Parigi, avrà sotto le sue responsabilità anche l’ufficio italiano.

La squadra operativa nel nostro Paese, localizzata nella sede di Milano, è attualmente composta da due persone: Giovina Di Tonno, in qualità di Director Business Development Index Exchange Italy & Spain, e Valentina Vozza, Strategic Partner Development Director di Index Exchange.

Secondo eMarketer, la spesa per la pubblicità digitale dovrebbe aumentare del 9% quest’anno a quasi 4 miliardi di euro in Italia entro la fine del 2019. Considerando che il programmatic continua a crescere così come l’adozione dell’header bidding, Index Exchange vuole stabilire partnership a lungo termine all’interno dell’ecosistema pubblicitario digitale italiano e offrire più scelta, trasparenza e fiducia nel mercato.

«L’introduzione di Index Exchange in Italia è stata motivata dalla presenza di una base più ampia di editori che desiderano sfruttare le nuove tecnologie per massimizzare i loro ricavi – ha dichiarato Andrew Casale, CEO di Index Exchange -. Siamo molto lieti di avere una presenza fisica in Italia e di poter lavorare fianco a fianco con gli acquirenti e gli editori per fornire un supporto migliore all’industria».

Augustin Decré proviene da Outbrain, dove è stato Managing Director Southern Europe, e prima ancora è stato diversi anni in forze in nugg.ad (Zalando Media Solutions). «Index Exchange – spiega Decrè – è una società indipendente, il che è un punto di forza oggi perché le consente di fare scommesse a lungo termine ed è per questo che sono molto felice di far parte del team. La nostra più grande sfida quest’anno riguarderà il marketing basato sulle persone e il modo in cui sosterremo gli editori europei nella realizzazione di queste soluzioni che rappresentano il futuro del nostro settore».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.