Main partner:

Improve Digital lancia la prima “calcolatrice del costo opportunità”

Lo strumento permette di ottimizzare le strategie di prezzo grazie a una migliore comprensione di quanto i compratori sono disposti a pagare per l’inventario

di Cosimo Vestito
30 agosto 2017
improve digital

Improve Digital lancia la calcolatrice del costo opportunità, che si propone come soluzione all’argomento del costo opportunità nel settore della pubblicità digitale. A partire da oggi, la piattaforma 360 Polaris offre informazioni sull’incidenza sui ricavi di preferenze quali garanzie o sconti.

Lo strumento permette di ottimizzare le strategie di prezzo grazie a una migliore comprensione di quanto i compratori sono disposti a pagare per l’inventario. I team di vendita e di ottimizzazione dati possono ora utilizzare fatti reali, piuttosto che dati non controllati o previsioni di mercato, per affinare la loro strategia commerciale.

“La calcolatrice è particolarmente interessante per i fornitori di contenuti video. Attualmente, quasi tutte le vendite video sono trattate come “garantite premium”, cioè l’inventario di qualità è venduto su base garantita. Tuttavia, bisogna chiedersi se sono queste offerte a generare ricavi più alti o se è il mercato a valutare l’inventario ad un prezzo superiore. A causa della carenza di contenuti video, queste informazioni possono fare crescere immediatamente i ricavi dei fornitori di contenuti”, ha spiegato Bastiaan Spaans, SVP Commercial della piattaforma pubblicitaria.

Il lancio della calcolatrice del costo opportunità, si legge nella nota, è il naturale proseguimento della strategia di Improve Digital di rafforzare la sua posizione di piattaforma integrata completamente trasparente per i canali video, mobili e Web. Lo strumento è ora disponibile su richiesta per tutti i fornitori di contenuti della piattaforma 360 Polaris.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette