Main partner:

Il Programmatic cresce, anche per le campagne di brand

In USA e UK, la percentuale delle aziende che hanno verso il programmatic un approccio aperto anche alle campagne di awareness sfiora i due terzi, secondo il nuovo Programmatic Branding Report di Econsultancy e Quantcast

di Andrea Di Domenico
28 maggio 2015
Programmatic-branding

Programmatic? Non solo performance. O almeno non più: sempre più aziende infatti utilizzano l’acquisto automatizzato di media online per le loro campagne con obiettivi di awareness.

In USA e UK, la percentuale di chi ha verso il programmatic un approccio di questo tipo sfira i due terzi delle aziende e delle agenzie, secondo il nuovo Programmatic Branding Report di Econsultancy e Quantcast.

Lo studio, effettuato interrogando 100 senior marketers, ha rilevato che oggi in media il 40% della spesa in programmatic adv è destinata a campagne di brand, e che gli interessati pensano di aumentare la spesa in programmatic del 37% entro il 2017.

“Questi dati indicano che la industry offre una grande a chi saprà sviluppare soluzioni di targeting e misurazione pensati per la parte più alta del funnel”, osserva David Moth di Econsultancy.

Pur svelando l’alta percentuale di aziende che investono in programmatic con obiettivi di azareness, allo stesso la ricerca conferma che oltre il 30% delle aziende non ha compiuto il salto verso il branding programmatic.

In generale, il motivo più citato (tipico peraltro del web in generale) è che questi investitori preferiscono concentrare le attività più “upper funnel” su altri media, come la tv, riservando al programmatic un ruolo soprattuto finalizzato a KPI come il Roi e la lead generation.

Il report di Econsultancy e Quantcast fornisce una lettura dettagliata di quelli che vengono riconosciuti come plus del Programmatic per il branding. Come si vede, l’efficienza è vista come un beneficio chiave dai due terzi degli intervistati, mentre la possibilità di fare leva sui dati di terza parte tende non è considerata un vantaggio significativo da un numero molto elevato di aziende.

Programmatic-Branding-1

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette