Main partner:

ID5 lancia la sua soluzione Universal ID in Prebid a livello globale

Il tool aumenta le entrate pubblicitarie degli editori e consente ai buyer di identificare il 100% degli utenti anche in contesti nei quali i cookie di terze parti vengono bloccati

di Rosa Guerrieri
10 luglio 2019
id5

Novità in casa ID5. La piattaforma indipendente di digital identity per la pubblicità online ha annunciato che la sua soluzione Universal ID è ora disponibile in Prebid.js per publisher e ad tech platform a livello globale.

Gli editori possono estrarre l’ID di ID5, memorizzarlo in un first party cookie e passarlo ai propri demand-side partner tramite una semplice configurazione. I bid adapter in Prebid possono ricevere l’ID di ID5 e mandarlo ai loro RTB demand partner per il 100% delle impression.

“L’integrazione porta diversi benefici sia ai publisher che alle ad tech platform – spiega la società in una nota -. Universal ID di ID5 permette agli editori di aumentare le loro capacità di monetizzazione e consente ai buyer di identificare il 100% degli utenti anche in contesti nei quali i cookie di terze parti vengono bloccati. Publisher e ad tech platform possono implementare il servizio di Prebid Server senza dover preoccuparsi della perdita di entrate causata da match rate non ottimali con i propri demand partner. Infine, l’utilizzo di Universal ID di ID5 riduce la dipendenza dal cookie matching e, di conseguenza, aumenta la velocità di caricamento delle pagine web e diminuisce il rischio di fughe di dati garantendo il rispetto della privacy degli utenti”.

ID5 ha ricevuto più di venti richieste di collaborazione da quando Prebid ha annunciato la disponibilità dell’adapter di ID5 nella sua release 2.21.0.

Universal ID di ID5 è particolarmente interessante per il mercato del programmatic. ID5 è unicamente concentrata nel fornire soluzioni di identificazione per il digital advertising, e di conseguenza, offre un servizio totalmente neutrale, privo di conflitti di interessi, il che favorisce l’adozione del servizio da parte di aziende del settore. Inoltre, ID5 vanta una forte presenza sul mercato (attualmente è in grado di identificare 2.5 miliardi di ID al mese) e il suo servizio è integrato con più di 45 ad tech platform, tra le quali troviamo Adform, AppNexus, Avocet, Beeswax, Eyeota, JustPremium, Mediamath, Platform161, Semasio e Smart. Tutto ciò facilita l’utilizzo del servizio ID5 Universal ID da parte della industry.

«Il lancio di Universal ID è un grande passo avanti per ID5 – spiega Mathieu Roche, co-fondatore e CEO di ID5 -. Universal ID ha fatto parte della nostra roadmap fin dall’inizio ma c’è molta inerzia attorno all’argomento quindi volevamo assicurarci di avere una forte presenza sul mercato prima di lanciare il servizio. Oggi possiamo fare leva sulle relazioni che abbiamo con alcune delle più grandi piattaforme di ad tech a livello mondiale e con i premium publisher e proporre una soluzione scalabile sin dall’inizio. Tutto ciò ci dà la possibilità di diventare lo standard che la industry necessita per competere con Google e Facebook».

«Adform sostiene l’utilizzo di soluzioni che centralizzano la gestione degli user ID – commenta Jochen Schlosser, Chief Strategy Officer di Adform -. Il concetto di shared ID offre l’opportunità di fermare la proliferazione di ID e di migliorare la qualità del programmatic advertising. Servizi specializzati come ID5 e iniziative neutrali come DigiTrust di IAB Tech Lab sono elementi costruttivi che garantiscono al programmatic un futuro a lungo termine».

«L’integrazione con Prebid è un grande passo in avanti per ID5 e un’iniziativa positiva per l’ecosistema dell’ad tech – aggiunge Romain Job, Chief Strategy Officer presso Smart -. ID5 è un fornitore di tecnologia indipendente che non ha alcun conflitto di interessi. La disponibilità di una soluzione di shared identity neutrale è fondamentale per il nostro settore».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.