Main partner:

IAB US nomina Alanna Gombert, pioniera del Programmatic, a capo del Tech Lab

Da diveri anni nel mondo dell’ad-tech, contribuirà ora a sviluppare i nuovi protocolli globali per la industry, insieme al General Manager Scott Cunningham. Suo anche il ruolo di Vice President, Technology and Ad Operations di IAB US

di Alessandra La Rosa
17 febbraio 2016
alanna-gombert-iab

Più spazio all’ad-tech all’interno di IAB US.

In seno allo IAB Technology Laboratory, il consorzio di ricerca e sviluppo il cui compito è sviluppare gli standard tecnici globali della industry e aiutare le aziende a implementarli (suoi, ad esempio, i recenti nuovi protocolli per l’OpenRTB e l’OpenRTB Dynamic Native Ads) è stato creato il nuovo ruolo di Deputy General Manager, insieme a quello di Vice President, Technology and Ad Operations di IAB. A ricoprirli è stata chiamata Alanna Gombert, esperta di ad-tech e pioniera del programmatic.

Un ruolo di leadership, che vedrà Gombert lavorare a fianco di Scott Cunningham, General Manager di IAB Tech Lab e Senior Vice President, Technology and Ad Operations di IAB, sulla ricerca in campo ad-tech e sullo sviluppo del Tech Lab a livello mondiale.

Consulente in campo di digital media, come ceo della Gombert Consulting, Alanna Gombert è stata precedentemente Managing Director of Digital Investment in Omnicom e Head of Digital Sales and Strategy di Condé Nast, contribuendo a sviluppare gli assett programmatici delle due realtà.

«Sono molto soddisfatta di poter guidare insieme a Scott lo IAB Tech Lab – ha commentato Gombert -. Il Tech Lab è in prima fila nell’integrazione tra digital, dati e storytelling, e man mano che nuove opportunità e sfide emergeranno nel mondo della pubblicità interattiva, sarà pronto a sviluppare soluzioni globali che consentano alla industry di superare gli ostacoli e mantenere la traiettoria di una robusta crescita».

 

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette