Main partner:

Iab Tech Lab, lanciato il Compliance Program per verificare l’utilizzo degli standard dell’industria

L’obiettivo del programma è verificare l’accurata implementazione di criteri come OpenRtb, VAST (Video Ad Serving Template) e VPAID (Video Player Ad-Serving Interface Definition)

di Cosimo Vestito
07 novembre 2016
iab

L’Interactive Advertising Bureau Technology Laboratory ha lanciato lo Iab Technology Compliance Program, un sistema per valutare e convalidare ufficialmente l’utilizzo degli standard dell’industria da parte delle aziende.

L’obiettivo del programma è verificare l’accurata implementazione di diversi criteri: OpenRtb, VAST (Video Ad Serving Template) e VPAID (Video Player Ad-Serving Interface Definition). Lo standard MRAID (Mobile Rich Media Ad Interface Definitions) sarà incluso nei prossimi mesi.

Le aziende che superano la revisione riceveranno un sigillo di approvazione.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.