Main partner:

Iab Europe annuncia il Consent Management Platform Validator

Lo strumento, disponibile dal primo ottobre, sarà in grado di valutare se il codice di una CMP è conforme alle specifiche tecniche presenti nel Transparency & Consent Framework dell’associazione

di Cosimo Vestito
12 settembre 2018
iab

Iab Europe ha annunciato lo sviluppo di Consent Management Platform (CMP) Validator, uno strumento in grado di valutare se il codice di una CMP è conforme alle specifiche tecniche e ai protocolli presenti nel Transparency & Consent Framework dell’associazione.

Sviluppato da The Media Trust, CMP Validator supporta le CMP registrate all’interno del Framework. Attualmente in fase beta, la soluzione sarà disponibile dal primo ottobre. Oggi, si legge nella nota di IAB, oltre 150 piattaforme di gestione del consenso sono registrate nel Framework e appartengono a due categorie: quelle erogate da fornitori tecnologici a molteplici testate online e quelle sviluppate internamente dagli editori stessi.

CMP Validator usa la piattaforma di The Media Trust per comparare il codice della CMP di turno con i requisiti tecnici del Framework, disponibili pubblicamente. Gli utilizzatori dello strumento possono testare il loro codice e ricevere responsi in tempo reale su eventuali falle. In questo modo, sono in grado di appurare se le loro CMP stia funzionando correttamente.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter