Main partner:

Ecco chi sono i nuovi partner di Google per le misurazioni

In occasione dell’evento Marketing Live, Big G ha annunciato il programma Measurement Partners: un roster di 23 società abilitate a verificare metriche quali viewability, brand lift e brand safety sulle property della società

di Rosa Guerrieri
11 luglio 2018
google-measurement-partners

Ogni anno, la conferenza Marketing Live per Google è un’opportunità per fare il punto sulle sue novità pubblicitarie. Non per niente, anche quest’anno la società ha annunciato, nel corso della giornata, una serie di progetti in fase di lavorazione o pronti al debutto.

Tra questi, oltre a varie nuove soluzioni, c’è anche un nuovo programma di partner di misurazione, parte della strategia di riorganizzazione dell’offerta adv messa a punto da Google nelle scorse settimane. Si chiama Google Measurement Partners, ed è un roster di partner di misurazione esterni cui la società farà riferimento per verificare le performance pubblicitarie delle proprie piattaforme.

I membri del gruppo, che aiuteranno le aziende a verificare metriche quali viewability, brand lift e brand safety sulle property di Google, sono in tutto 23, tra cui ComScore, Nielsen, Oracle Data Cloud (e la sua piattaforma Moat), DoubleVerify, Integral Ad Science, Meetrics, Millward Brown e Sizmek.

google-measurement-partners-group
I 23 Google Measurement Partners

«Lavoreremo a stretto contatto con questi partner e con organismi di mercato per assicurare alle aziende gli standard di misurazione e gli strumenti di cui esse hanno bisogno per portare avanti il loro business», ha dichiarato, in occasione della presentazione del programma al Marketing Live, il product management director di Google Marketing Platform Payam Shodjai.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter