Main partner:

Google Data Studio abbandona la fase beta e diventa disponibile a tutti gli utenti

Rilasciata due anni fa come versione gratuita di Data Studio 360, la piattaforma di reportistica e visualizzazione dati è integrata con altri prodotti della società e può connettersi a centinaia di fonti dati diverse

di Cosimo Vestito
21 settembre 2018
google

La piattaforma di reportistica e visualizzazione dati Google Data Studio,  ha abbandonato la versione beta ed è ora disponibile alla totalità degli utenti. Lo ha comunicato la società in un articolo sul suo blog.

Parte della Marketing Platform (GMP) di Big G, il prodotto è integrato con Analytics, Ads, Display & Video 360, Search Ads 360, YouTube Analytics, Sheets and BigQuery. Inoltre, i marketer possono connettere la soluzione a centinaia di altre fonti di dati non provenienti da Google.

In questi due anni – il prodotto è stato rilasciato nel 2016 come versione gratuita di Data Studio 360 – la società ha aggiunto nuove funzioni a Data Studio. Da questo mese, gli utenti di GMP possono accedere ai rapporti della piattaforma all’interno di altri prodotti, inclusi Analytics, Optimize e Tag Manager. Insieme con altri aggiornamenti, in agosto, Google ha introdotto la possibilità di combinare dati da fonti multiple in un singolo grafico o tabella.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.