Main partner:

Forward (lastminute.com) cresce del 22% e punta su contenuti e consulenza sull’in-housing

Enrico Nonino, Head of Marketing EMEA, ci racconta gli ultimi sviluppi della società, come i nuovi set di dati sulle intenzioni di viaggio a disposizione dei marketer. «La nostra piattaforma è in costante evoluzione»

di Alessandra La Rosa
20 febbraio 2020
Enrico Nonino
Enrico Nonino

Poco meno di un anno fa, nasceva, in seno a lastminute.com group, Forward (FWD), nuova media company del colosso del travel in cui sono andate a confluire Travelpeople, divisione interna specializzata nel marketing per il settore viaggi, Madfish, social video agency milanese recentemente acquisita dalla società, e Playbook, neonata agenzia britannica focalizzata sull’internalizzazione delle attività marketing delle aziende.

A dieci mesi di distanza, Forward coglie i frutti di una strategia orientata a rispondere alle esigenze dei nuovi marketer di oggi, ma continua a guardare avanti, come suggerisce il suo nome. Abbiamo intervistato Enrico Nonino, Head of Marketing EMEA di Forward, per farci raccontare gli ultimi sviluppi della società.

Enrico, lo scorso anno avete lanciato in UK Playbook, una società di consulenza alle aziende per l’in-housing, all’interno dell’offerta di Forward. Avete intenzione di portare questo player anche in Italia?

«Al momento non abbiamo specifici piani per un lancio in Italia, anche se siamo pienamente coscienti che l’interesse nella consulenza sull’in-housing è cresciuto costantemente nel corso dello scorso anno, specialmente nell’industria dei viaggi e del tempo libero. Questa è certamente una cosa incoraggiante per noi, che contiamo di espandere la nostra expertise nei mercati del Sud».

Come stanno andando le performance di Forward?

«Nel corso dell’anno passato, Forward si è continuamente riorganizzata per trovare il suo migliore assetto, e adesso stiamo vedendo i positivi risultati del suo lancio nel 2019, con un tasso di crescita del 22%. Questo incremento è incoraggiante e abbastanza stupefacente, ma noi non siamo certo i tipi da cullarci sugli allori, e abbiamo fatto del guardare avanti la nostra missione. Il nostro obiettivo è espandere il nostro portafoglio di servizi focalizzandoci sulla produzione di contenuti e sulla consulenza per l’in-housing, rivolgendoci al mercato internazionale dei viaggi e del tempo libero».

Quali sono stati gli ultimi sviluppi della piattaforma?

«La nostra piattaforma è in costante evoluzione, al lavoro per essere sempre più rilevante nei confronti del pubblico. In termini di recenti sviluppi, possiamo citare i nuovi set di dati sulle intenzioni di viaggio, alimentati dalla nostra DMP. Una profonda tecnologia di intelligence su un catalogo di segmenti di audience su misura ci aiuta ad utilizzare e attivare dati su tutti i canali di marketing all’interno del customer journey».

Ci sono nuovi progetti in cantiere?

«Assolutamente sì, è nel nostro DNA essere una società che guarda al futuro e ci siamo mossi in varie direzioni, per lo più focalizzandoci sull’andare oltre l’essere una media company. Stiamo puntando a diventare una società orientata a contenuti e audience».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Le più lette

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial