Main partner:

Il fondo Vista acquisisce Marketo per 1,79 miliardi di dollari

L’operazione, tra le più importanti in termini di valore all’interno dell’industria, conferma il crescente interesse da parte delle società di private equity verso gli operatori dell’automazione marketing e dell’ad-tech

di Cosimo Vestito
01 giugno 2016
marketo-vista

Marketo, azienda fornitrice di software per l’automazione marketing, ha annunciato ieri la sua acquisizione da parte del fondo Vista Equity Partners, società di private equity focalizzata sul software, sui dati e sui settori ad alto contenuto tecnologico. L’operazione è avvenuta in contanti e ammonta a 1,79 miliardi di dollari, un valore che entra nel novero dei più grandi investimenti di sempre all’interno dell’industria pubblicitaria e del marketing tecnologico.

In una nota, Phil Fernandez, Presidente e Ceo di Marketo ha commentato che l’acquisizione è avvenuta nel migliore interesse dell’azienda e dei suoi azionisti e che permetterà a Marketo di continuare ad operare in maniera indipendente.

“Marketo è un leader incontrastato nello spazio dell’automazione marketing e ha fornito dei prodotti critici per innovazione ai suoi oltre 4.600 clienti”, ha dichiarato Brian Sheth, Presidente e Co-Fondatore di Vista, “Dato il nostro comprovato focus sugli investimenti nelle piattaforme SaaS, siamo eccitati all’idea di collaborare con Phil e tutta la squadra di Marketo per aiutare l’azienda ad accelerare innovazione, crescita ed eccellenza”.

Quest’ultima operazione è indicativa del crescente interessamento che le società di private equity stanno dimostrando nei confronti delle tecnologie pubblicitarie e di marketing; solo a giugno dello scorso anno, infatti, Vista Equity Partners era entrata, con una quota di maggioranza, nell’azionariato di Mediaocean.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette