Main partner:

Fiditalia: campagna display in RTB per il lancio di “Fidiamo”

Media buying “tecnologico” per la campagna del nuovo prestito personale, firmata a livello strategico e creativo da E3 e Mai Tai

di Andrea Di Domenico
09 luglio 2015
E3_logo

Il Real Time Bidding si conferma un valido alleato degli inserzionisti, quando si tratta di lanciare prodotti e servizi rivolti a un’utenza ben delinata: è il caso di “Fidiamo”, il prestito personale rivolto a lavoratori dipendenti e pensionati, che Fiditalia sta lanciando con il supporto di E3 e Mai Tai.

E3 ha sviluppato il progetto di digital marketing, implementando la landing page dedicata e la campagna di promozione, mentre a cura di Mai Tai è il concept creativo, che ripone le sue maggiori leve sui concetti di chiarezza e semplicità.

fidiamo_home

Queste stesse caratteristiche sono le peculiarità di “Fidiamo” che si distingue per la trasparenza dell’offerta: a partire dalla fase iniziale di richiesta del prestito fino all’individuazione di specifiche modalità di rimborso tramite rate, pensate “su misura” per ogni cliente.

A legare in modo inequivocabile la parte visual con il messaggio da veicolare è il Bicchiere, scelto come soggetto della campagna, proprio perché racchiude in sé le idee di chiarezza, semplicità e trasparenza sulle quali si incentra la comunicazione del prodotto di Fiditalia. Un oggetto cristallino, incolore e semplice da maneggiare. A rafforzare il tutto il claim “Facile, come bere un bicchiere d’acqua”.

E3 ha concepito una landing page multidevice dinamica che, a seconda dell’origine del click (Banner Auto, Moto, Casa, Travel), mostra all’utente le creatività diversificate di Mai Tai, rispondendo in modo coerente all’interesse di ciascun visitatore della pagina. La landing page è inoltre disponibile da dispositivi mobile attraverso un’interfaccia di massima facilità di utilizzo.

L’iniziativa è stata supportata da un media mix ideato da E3 che ha sfruttato leve quali Facebook Ads, Google Display Network, Real Time Bidding & Programmatic.

La campagna Display su Google ha coperto siti verticalizzati per raggiungere il target specifico, con formati impattanti su siti Premium come le homepage di TgCom, IlGiornale, Meteo.it e Sportmediaset, garantendo ottima visibilità al Brand. Il Real Time Bidding ha poi consentito di acquistare gli spazi a prezzi molto competitivi, fungendo da ottimo assist per la campagna display.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.