Main partner:

DoubleVerify: via alla misurazione delle campagne su YouTube

L’operatore fa parte delle società terze scelte da Google per verificare la qualità delle inventory della sua piattaforma video. Le aziende potranno misurare la viewability e l’affidabilità degli spazi acquistati

di Rosa Guerrieri
12 gennaio 2017
youtube

Da oggi le aziende che pianificano su YouTube potranno verificare la qualità dei loro spazi acquistati con DoubleVerify. La società specializzata in soluzioni per la misurazione della pubblicità digitale ha infatti annunciato che i suoi servizi di autenticazione media saranno integrati sulla piattaforma video di Google.

DoubleVerify fa parte infatti delle società terze scelte da Big G per misurare la viewability delle campagne su YouTube, insieme a Moat, Integral AdScience e comScore. Moat è stata la prima ad essere integrata sul sito, all’inizio dello scorso anno (leggi qui il nostro articolo).

“Gli inserzionisti – recita una nota ufficiale – potranno adesso misurare la qualità delle loro campagne su YouTube attraverso i servizi di gestione della viewability e delle frodi di digitali di DoubleVerify. La suite Authentic Impression di DV fornirà alle aziende metriche terze affidabili sulla qualità dei loro acquisti media sulle piattaforme mobile, desktop e OTT. Con l’annuncio di oggi, le misurazioni di DoubleVerify si estendono a tutte le property di YouTube, incluse le inventory di YouTube Reserve e YouTube Auction“.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette